Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Ludovico Einaudi scalda il Teatro Arcimboldi di Milano con la presentazione di ‘In a Time Lapse’

Nella serata di martedì 12 febbraio la suggestiva atmosfera dell’Arcimboldi, uno tra i teatri più famosi del panorama milanese, ha dato luogo al concerto del celeberrimo pianista torinese Ludovico Einaudi che, accompagnato da un’orchestra composta da validissimi elementi comprendenti pianoforte, archi, percussioni ed elettronica, ha riscaldato il pubblico meneghino accorso in massa.

Il centrale tema proposto è stato la presentazione del recente album ‘In a Time Lapse’, pubblicato lo scorso gennaio e che, egli stesso, definisce un “romanzo” poiché sviluppato in una suite e diviso in vari capitoli.

“Quando diventi cosciente che il nostro tempo ha un limite, è il momento in cui cerchi di riempire quello spazio vuoto con tutta la tua energia e ricominci a vivere ogni istante della tua vita in modo pieno come quando eri bambino”.

Le performances del compositore sono state rese ancor più affascinanti grazie ad una scenografia caratterizzata da effetti di luci molto particolari ispirati ad i naturali giochi di colore del cielo durante i diversi momenti della giornata e dei cambiamenti climatici.

Ovviamente, non sono mancate le interpretazioni dei brani più conosciuti ed apprezzati come ‘Fly’ e ‘Divenire’ che sono state prontamente lodate a fine spettacolo da diversi minuti di applausi e standing ovation per il compositore e la sua troupe.

Le prossime tappe del ‘In a Time Lapse Tour’:
15 febbraio Firenze, Teatro Verdi
16 febbraio Ancona, Teatro delle Muse.

Di seguito alcune foto del concerto di Ludovico Einaudi al Teatro Duse di Bologna in gentile concessione di Simone Amaduzzi

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.