Mark Knopfler: oggi in digitale il nuovo album ‘Tracker’

mark knopfler concerto
Mark Knopfler – Foto a cura di Stefanino Benni

È disponibile da oggi negli store digitali (e già in Top5 su iTunes) e da domani nei negozi tradizionali ‘Tracker’, il nuovo album di Mark Knopfler.
L’album, l’ottavo della sua carriera solista, contiene 11 nuove canzoni firmate da Knopfler ispirate a diversi argomenti, inclusi letterati come Beryl Bainbridge e Basil Bunting.

‘Tracker’ sarà disponibile in versione CD, doppio vinile, deluxe cd con 4 bonus track e un box set che include l’album in cd e vinile con un bonus cd contenente altre 6 canzoni, un DVD con un esclusivo breve documentario diretto da Henrik Hansen e una intervista di Mark dove racconta del nuovo disco. il box contiene inoltre delle note al disco scritte dall’acclamato autore americano Richard Ford e una serie numerata e stampata di 6 fotografie. Knopfler stesso ha dichiarato:

“Il titolo del disco ‘Tracker’ mi è venuto in mente cercando di trovare una mia strada lungo i decenni. Guardando da fuori il tempo passato, le persone, i posti, le cose del mio passato e il processo di tracciare come si registrano le canzoni in studio”.

Le canzoni contengono come sempre racconti, sarcastici e al tempo stesso accurati, di vita vera, completati con la musicale delicatezza distintiva di Knopfler. Come sempre, il chitarrista ha dato la possibilità ai musicisti in studio di lasciare la loro impronta sul materiale registrato senza però che questo abbia interferito nell’essenza delle canzoni.
Il suo caldo tono di voce così come quello della sua chitarra danno all’album quell’unico MK feel. Il risultato è un’affascinante collezione di nuove canzoni e probabilmente il più soddisfacente lavoro solista di Knopfler fino ad oggi.

‘Tracker’ è stato prodotto da Knopfler e Guy Fletcher ed è stato registrato ai British Grove Studios di London. La band era composta da Mark Knopfler alla chitarra, Guy Fletcher alle tastiere, John McCusker on violino, Mike McGoldrick al flauto, Glenn Worf al basso e Ian Thomas alla batteria. Tra i musicisti ospiti sono presenti Ruth Moody (dei The Wailin’ Jennys) alle voci, Nigel Hitchcock al sax e Phil Cunningham alla fisarmonica.

È stato annunciato nel frattempo un tour europeo che partirà a maggio e che porterà l’artista in Italia il 28 maggio al Forum di Assago (Milano), il 18 luglio a Piazzola sul Brenta (Padova), il 20 luglio a Barolo (Cuneo), il 21 luglio a Roma e il 22 luglio a Lucca (organizzazione a cura della D’Alessandro e Galli).

“Parte del divertimento è pensare a cosa dovrai fare per un nuovo tour. Per me questa è gioia, mettere insieme una piccola crew e spiegare ancora una volta le vele. È davvero una nuova avventura”.

Knopfler ha sempre visto il tour come la parte finale del processo che va dalla scrittura alla registrazione di nuovi brani, un percorso che si conclude con la possibilità di suonare vecchie e nuove canzoni live. Nonostante sia in tour, Knopfler scrive oggi molta più musica rispetto al passato.

“I brani ‘Lights of Taormina’ e ‘Silver Eagle’ sono nati durante i miei viaggi in Europa e America insieme a Bob Dylan”.

Tracker Mark Knopfler

Questa la tracklist completa del disco:

1 Laughs and Jokes and Drinks and Smokes
2 Basil
3 River Towns
4 Skydiver
5 Mighty Man
6 Broken Bones
7 Long Cool Girl
8 Lights of Taormina
9 Silver Eagle
10 Beryl
11 Wherever I Go featuring Ruth Moody

A queste tracce si aggiungono nella versione deluxe i brani:
12 .38 Special
13 My Heart Has Never Changed
14 Terminal of Tribute To
15 Heart of Oak

 

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.