Mark Ronson: ‘Il Materiale Inedito di Amy Winehouse è terminato’

Proprio ieri ricorreva il secondo anniversario della morte della giovane e tormentata Amy Winehouse. E di lei si è tornati a parlare, dopo una dichiarazione dell’amico e collega Mark Ronson, che con lei ha collaborato più volte.

Il produttore e chitarrista inglese ha infatti rivelato che molto probabilmente non verrà pubblicato nuovo materiale inedito dell’artista scomparsa. Il motivo? Oltre al materiale pubblicato in ‘Lioness: Hidden Treasures‘, uscito nel 2011, non ci sarebbero canzoni complete che la cantante avrebbe mai approvato.

Parlando con la BBC, in occasione della sua partecipazione al Lovebox Festival, Ronson ha dichiarato:

La decisione spetta alla famiglia: ma se lei avesse finito qualcosa che stava facendo con Salaam e Salaam è sicuro che lei ne era soddisfatta allora pubblicarlo sarebbe OK. So che è molto difficile essere obiettivi perché tante persone la amavano. C’è gente che amerebbe avere la possibilità di ascoltare anche solo le briciole di quello che ha lasciato perché era meglio degli album della maggior parte degli artisti che ci sono.

Secondo Ronson, infatti, il materiale in possesso di Salaam Remi (con il quale Amy stava lavorando al momento della sua morte) sarebbero solamente alcuni demo scartati e pezzi incompleti.
Ma intanto la memoria di Amy continua a rivivere grazie ad alcune mostre che la riguardano. Attualmente a Londra, presso il Jewish Museum, è aperta una mostra dedicata, ‘Amy Winehouse: A Family Portrait’, che racconta la storia dell’artista dalla sua infanzia fino alla prima chitarra ed al Grammy Award.
A settembre, in occasione del suo 30esimo compleanno, invece verrà inaugurata a Camden Town ‘Amy Winehouse: For You I Was a Flame’, curata direttamente dalla famiglia con il supporto della Amy Winehouse Foundation.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.