Home / TV E TALENT / MasterChef / MasterChef 5: gara di fuoco nella puntata di Capodanno
masterchef italia 5 foto gara

MasterChef 5: gara di fuoco nella puntata di Capodanno

Gli appassionati di MasterChef hanno salutato il 2015 con i concorrenti nella MasterClass più ambita della tv. Il 31 dicembre è andata infatti in onda la terza puntata del talent culinario in cui sono stati eliminati la maestra Ivana e Jacopo. Vediamo in dettaglio piatti e sfide della serata.

la prima mistery box

Nel primo episodio, gli aspiranti chef hanno dovuto stupire i severissimi giudici Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Carlo Cracco e Antonino Cannavacciuolo affrontando la prima Mystery Box contenente ingredienti difficili: una quaglia, uva, latte, farro spezzato, fave fresche, castelmagno, prezzemolo, funghi cardoncelli. Ognuno ha dovuto affidarsi alla propria fantasia per preparare una ricetta originale che doveva contenere un ingrediente piccolo ma segreto fino a 10 minuti prima della fine della prova, che si è rivelato essere un uovo, e che ha messo in vera difficoltà molti degli aspiranti chef. Mirabile l’aplomb francese di Sylvie negli ultimi cruciali minuti di questa terribile prova. I giudici hanno scelto tra tutti il piatto migliore quello di Rubina, che così conquista un notevole vantaggio nell’Invention Test.

invention test

Dopo la Mystery Box, i giudici portano nella dispensa di MasterChef Rubina che per l’Invention deve scegliere quale piatto lei e gli altri concorrenti dovranno riprodurre tra i preferiti dello chef Antonino Cannavacciuolo tra Frittulillo napoletano su crema di patate aromatizzate e cipolla, Coscia di coniglio farcita con scampo e uova di salmone Ravioli di melanzana, petali di pomodoro e ricotta stagionata. È così partita la seconda prova che ha visto in difficoltà alcuni dei concorrenti, mentre altri si sono districati meglio tra i fornelli MasterChef, come Laura che è stata la migliore e sarà capo squadra nella prima prova in esterno.

I 3 piatti peggiori sono stati invece quelli di Marzia, Jacopo e Sabina: quest’ultima viene salvata dai giudici, mentre a Marzia è stata data un’altra opportunità ossia quella di indossare il grembiule nero e scontrarsi con gli altri aspiranti chef al Pressure Test. Il primo cuoco amatoriale a dover abbandonare la cucina e la gara di MasterChef 5 è Jacopo, primo eliminato.

prova in esterna a riccione

Nel secondo episodio del 31 dicembre 2015, abbiamo finalmente scoperto la location della prima prova in esterna: si tratta della perla dell’adriatico Riccione, dove i novelli cuochi divisi nelle due classiche squadre, rossa e blu, sono arrivati dal mare sui tipici mosconi guidati dai bagnini della riviera. La prova ha visto i concorrenti tentare di conquistare i palati raffinati di alcune delle star più amate della riviera romagnola: 100 bagnini con due menù tipici della romagna:

  1. Passatelli con brodo di pesce seguiti da piadina con sardoncini e ciambella.
  2. Strozzapreti con strigoli seguiti da cassoni alle erbe e chiusura con ciambella.

Il primo menù è stato affidato alla brigata rossa, capitanata da Laura e composta da Erica, Alida, Andrea, Maradona, Lorenzo, Francesco, Sabina e Alice, mentre Rubina, Lucia, Dario, Mattia, Giovanni, Luigi, Beatrice, Sylvie hanno composto la squadra blu con caposquadra la maestra Ivana e cucinato il secondo menù. I 100 bagnini hanno decretato vincitrice la squadra rossa, e i giudici hanno deciso di salvare anche Lucia e Rubinamentre gli altri concorrenti sono finiti con il grembiule nero al Pressure Test.

I giudici, per conto loro, sono stati tra i veri protagonisti della prova in esterno anche per la loro eleganza: Joe Bastianich si è presentato elegantissimo con cappello nero e pantalone bianco, Carlo Cracco serioso nel suo completo blu scuro ravvivato da una camicia a disegni sinuosi sui toni del celeste, Bruno Barbieri ha abbagliato con il suo abito bianco in pieno stile rivierasco, mentre Antonino Cannavacciuolo in camicia blu mare ha tenuto sotto controllo i concorrenti impegnati nella realizzazione di ricette tipiche romagnole.

pressure test

Marzia, Ivana, Sylvie, Giovanni, Dario, Mattia, Beatrice e Luigi si sono quindi sfidati nel temuto Pressure Test che in questa puntata ha visto gli aspiranti cuochi dover affrontare diversi step tra cui riconoscere 30 pesci, crostacei e molluschi, sfilettare un rombo e cucinarlo. Dopo molta tensione e tantissimi assaggi, i giudici hanno deciso il secondo concorrente della puntata che dovrà abbandonare la gara di MasterChef: viene eliminata Ivana.

masterchef Italia i 20 concorrenti

MasterChef Italia 5: alla scoperta dei concorrenti – 1° parte

Chi sono i concorrenti della 5° edizione di MasterChef Italia? Scopri insieme a noi i nuovi aspiranti chef attraverso le loro passioni e i loro racconti.

0 comments
masterchef Italia i 20 concorrenti

MasterChef Italia 5: alla scoperta dei concorrenti – 2° parte

Chi sono i concorrenti della 5° edizione di MasterChef Italia? Scopri insieme a noi i nuovi aspiranti chef attraverso le loro passioni e i loro racconti.

0 comments

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

masterchef 5 finalisti

MasterChef Italia 5: vince Erica, secondo posto per Alida

Durante l'ultima puntata di MasterChef Italia 5 i tre finalisti hanno combattuto tra sfide e fornelli per aggiudicarsi la vittoria, conquistata da Erica.

error: Content is protected !!