Home / CINEMA / News Cinema / Masterminds – I geni della truffa: trama e recensione commedia con Owen Wilson
Masterminds I geni della truffa trama e recensione

Masterminds – I geni della truffa: trama e recensione commedia con Owen Wilson

Arriva nei cinema italiani dal 9 novembre 2016 Masterminds – I geni della truffa, film d’azione e commedia diretta da Jared Hess con protagonisti Zach Galifianakis, Owen Wilson e Kristen Wiig. Di seguito trama e recensione.

Masterminds – I geni della truffa: trama

Basato su una storia vera, Masterminds I geni della truffa racconta le disavventure dell’anti eroe David
Ghantt (Zach Galifianakis) nel suo piano di mettere in atto la più grande rapina nella storia degli Stati Uniti. Il tutto ha inizio quando David, un fidato conducente di un furgone blindato adibito come porta valori per Loomis Fargo, si innamora della bella Kelly Campbell (Kristen Wiig). Quando lei lascia il lavoro, istigata dal ladruncolo locale Steve Chambers (Owen Wilson), convince David a svaligiare il caveau della compagnia a Charlotte, nel North Carolina. Dopo aver riempito un camioncino con 17 milioni di dollari, David porta i soldi al gruppo di Chambers e scappa Mexico per sparire dalle tracce dell’FBI durante la ricerca dei colpevoli. Steve e sua moglie (Mary Elizabeth Ellis) intanto si comprano una mega villa con il bottino e assoldano un sicario, Mike McKinney (Jason Sudeikis), per scovare David e ucciderlo. Questi però lo scopre, così torna in North Carolina per salvare la sua amata e dimostrare che Chambers ha organizzato la rapina.

Masterminds – I geni della truffa: recensione

Il regista Jared Hess si è dimostrato già in passato con Napoleon Dynamite e Nacho Libre molto capace di ideare film molto divertenti seguendo le disavventure di improbabili eroi. Non sorprende quindi che appena lesse l’incredibile storia di David Ghantt, decise di farne un film commedia. Come ha affermato Hess infatti ” la prima volta che ho visto un’intervista con David e ho ascoltato la sua storia su come le cose precipitarono, ho sentito come se lui fosse da sempre stato sottostimato da tutti”. La trama parte così da un uomo comune, che tutti credono di poca importanza e, nella migliore tradizione romantica, è la passione per una donna che porta David a compiere grandi gesta, seppur si parli di una rapina.

Per quanto riguarda il cast, gli attori di Masterminds – I geni della truffa hanno fatto un ottimo lavoro interpretando i loro personaggi in modo non scontato e regalando al pubblico delle sane risate. Zach Galifianakis (conosciuto al grande pubblico per Una notte da leoni) regge il film con una genuina sensibilità e lascia trasparire l’ingenuità che sta dietro alla goffaggine di David. Owen Wilson e Kristen Wiig a volte sembrano stonare con i loro ruoli, ma riescono in generale a funzionare.

Masterminds – I geni della truffa: trailer


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Robinù trama recensione film Michele Santoro

Robinù: trama e recensione del film di Michele Santoro sulla criminalità infantile a Napoli

Robinù è il film documentario al cinema di Michele Santoro sulla criminalità infantile a Napoli Scopri trama, recensione e trailer.

error: Content is protected !!