‘Metallic Taste Of Blood’ in uscita il 24 aprile

Copertina dell’album

Metallic Taste Of Blood (“Il sapore metallico del sangue”) è un album strumentale creato dal genio collettivo di Eraldo Bernocchi (Winter Garden con Robin Guthrie e Harold Budd, Obake con Massimo Pupillo , Balazs Pandi e Lorenzo Esposito Fornasari) alle chitarre, Jamie Saft (New Zion Trio, Electric Masada di John Zorn, collaborator di Cuong Vu, Marc Ribot e altri) al pianoforte ed alle tastiere, Colin Edwin (Porcupine Tree, Ex-Wise Heads) al basso elettrico e Balazs Pandi (Venetian Snares, Obake, Bong-Ra, Merzbow, Otto Von Schirach).

Manifestamente indefinibile, Metallic Taste Of Blood riassume in sé svariati filoni e generi musicali (metal, dub, avant-jazz, e rock progressive principalmente) fondendoli in composizioni strumentali di grande compattezza che riescono nel difficile intento di fare coesistere e coincidere quelli che sulla carta sono opposti inconciliabili.

Allo stesso tempo violento e gentile, bollente e gelido, dolcissimo ma salato come il gusto metallico del sangue. Pur tuttavia un bilanciamento perfetto viene raggiunto, quando le chitarre distorte paiono pulite e quando cascate di note di pianoforte cambiano in scaglie minacciose.

Un disco profondamente sorprendente, che getta le basi per nuovi generi musicali.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.