Metallica: ’20 pezzi già pronti per il nuovo album’

Sembra che i lavori attorno al nuovo album dei Metallica stiano per giungere ad una conclusione. Ad alimentare questa convinzione è il batterista della band, Lars Ulrich che, intervistato da Rolling Stone, ha voluto dare un update circa i lavori attorno all’atteso successore di ‘Death Magnetic‘.

“Ci siamo quasi. Abbiamo un sacco di canzoni ed al momento le stiamo sistemando. Ci siamo vicini”.

Ma prima che vi illudiate, Rolling Stone conferma anche che la band non ha ancora iniziato la fase di pre-produzione, non avendo ancora identificato un produttore.

“Gli elementi creativi sono quasi tutti a posto. Ricordate, questo è ancora il ‘Tempo dei Metallica’. Quando dico che ci siamo quasi, intendo il prossimo mese all’incirca. C’è ancora molto da fare come anche la nostra vita personale con la famiglia ed eventi personali.. ma ci stiamo lavorando ogni singolo giorno”.

Sono 20 i brani che i Metallica avrebbero scritto, oltre 800 riff di chitarra sono stati registrati. Ulrich ha anche parlato del processo creativo, che in questo album sarà diverso dai precedenti:

“Nel nostro mondo, c’è una differenza distinta tra la fase creativa e quella di registrazione. Con questo progetto stiamo cercando di creare un ponte tra le due. Vogliamo vedere se riusciamo ad apportare un po’ di quella curiosità creativa e di quell’impulso che si ha quando si suona un pezzo in studio per la prima volta. Vogliamo aggiustare i pezzi, ma li vogliamo anche registrare in modo che non risultino troppo rielaborati o ponderati”.

Solo due mesi fa i Metallica avevano postato su Instagram una foto di Robert Trujillo, mentre suonava il basso di fronte ad un mixer. E lo scorso anno, la metal band ha suonato, per la prima volta, una delle nuove canzoni – ‘Lords of Summer‘ – durante un concerto a Bogotà, in Colombia, che ha poi riproposto durante altre date del tour.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.