Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Milano in delirio per gli LMFAO!

Milano, 7 Maggio 2012.
E finalmente i LMFAO approdano anche al Mediolanum Forum, dopo il grandissimo concerto tenuto qualche settimana fa all’Alcatraz. In quell’occasione il pubblico milanese li aveva accolti con grande calore, e così anche stasera, sebbene allo show sia presente solamente metà del duo: Sky Blu, infatti, è stato recentemente operato chirugicamente a causa di seri problemi alla schiena, per cui non era in grado di reggere un intero spettacolo. Ma ci ha pensato il compagno Redfoo ad animare la serata, cercando di sopperire in ogni modo, alla mancata partecipazione del collega.

Ma partiamo per gradi.
Il concerto è stato aperto da Estelle, cantante soul britannica, divenuta famosa al pubblico italiano (ed internazionale), grazie al singolo di qualche anno fa ‘American Boy’ in featuring con Kanye West, singolo contenuto nel suo secondo album ‘Shine’ che nel 2008 vinse anche un Grammy Awards. Per l’occasione la cantante ha presentato alcune delle sue ultime collaborazioni più celebri, che sottolineano il suo grande talento vocale: ‘One Love’ (feat. David Guetta), ‘Rollacosta‘ (feat. Robin Thike) ed i suoi ultimi due singoli ‘Freak’ e ‘Fall In Love’. Nonostante la musica di Estelle sia lontano da quella degli LMFAO, il suo carisma ed il suo talento hanno saputo conquistare anche il loro pubblico.

Alle 21 passate fa il suo ingresso sul palco del Mediolanum Forum, Redfoo seguito da uno stuolo di ballerini e dalla band. “Come va Milano?” così il performer saluta il suo pubblico, sulle note di ‘Rock The Party II’.
Il palco è un delirio di colori, coreografie e musica. Ed il pubblico è letteralmente impazzito, come ipnotizzato dalla musica, salta balla ed urla. Tra le teste traballanti spiccano parrucche colorate, travestimenti improbabili ed accessori di ogni tipo, che più apparescenti sono e meglio è.
Lo show è caratterizzato da scenografie imponenti e colorate, supportate da coreografie spettacolari accompagnati dalle famosissime hit degli LMFAO, che da più di un anno fanno ballare i giovani di tutto il mondo, da ‘Sorry for Party Rockin’ a ‘Get Crazy’ per arrivare al più atteso ‘Party Rock Anthem’, che manda letteralmente in delirio il pubblico che conosce perfettamente i passi del ritornello, distanziandosi gli uni dagli altri e unendosi al corpo di ballo.
Redfoo, tra un pezzo e l’altro, scherza ed ammicca col pubblico. “Sto cercando di offrire il mio cuore alle ragazze sul palco e di portarle a me”.
I LMFAO hanno anche presentato sul palco alcune rivisitazioni di celebri cover: ‘Gettin Over You’, planetario successo di David Guetta, ‘Boom Boom Pow’ dei Black Eyed Peas e ‘Shooting Star’ di David Rush.
E per chiudere lo spettacolo non poteva mancare ‘I’m Sexy and I Know It’, con tanto di hot pants colorati ed attillatissimi che poi, sulla scia del videoclip, hanno tolto. Ma in realtà lo spettacolo non è ancora finito.
Redfoo si presenta sul palco con un iPad e con una nuova applicazione, ‘Beat Rock’ (n.d.r. che permette di remixare della musica), si esibisce presentando un remix di ‘Party Rock Anthem’ che lascia cantare al pubblico.
Un grande finale che termina con i saluti e con la promessa di tornare presto.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.