Milano: Rassegna su Stanley Kubrick – film e programma

Dal 5 ottobre al 2 novembre 2015 al Nuovo Cinema Parenti di Milano, in collaborazione con Associazione Pier Lombardo, inizia la Rassegna tra cinema, teatro e letteratura dedicata al genio di Stanley Kubrick con Corrado Tedeschi, Anna Della Rosa, Filippo Dini, Rosario Lisma, Massimo Loreto intitolata: Stanley Kubrick – dai romanzi allo schermo.

La rassegna prevede la proiezione di 5 capolavori di Stanley Kubrick in lingua originale sottotitolata, tratti da 5 grandi romanzi. Ogni pellicola sarà introdotta da un attore d’eccezione che leggerà brani dai romanzi da cui sono tratti.


Stanley Kubrick fu regista, sceneggiatore, produttore, direttore della fotografia, montatore e addetto agli effetti speciali. Era anche un grande appassionato di scacchi e divoratore di libri da cui traeva ispirazioni per le sue creazioni, film che hanno segnato la storia del cinema.

Ingresso per ogni proiezione 8 €. Inizio film ore 20:00.

Stanley Kubrick – dai romanzi allo schermo programma

5 ottobre 2015 Lolita di Vladimir Nabokov con James Mason, Shelley Winters, Sue Lyon. GB, USA (1962, 153 min). Lettura di Filippo Dini. Il regista a proposito della trasposizione cinematografica di Lolita affermò:

Un misto di irritazione, rammarico e restio godimento. Assimilo il film di Kubrick a certe traduzioni di Rimbaud e Pasternak fatte da un poeta americano.

11 ottobre 2015 Doppio sogno di Arthur Schnitzler con Tom Cruise, Nicole Kidman. GB, USA (1999, 160 min). Lettura di Anna Della Rosa.

La gente prende dall’arte quello in cui crede già e mi chiedo quante persone abbiano cambiato opinione su un qualsiasi argomento importante in seguito al contatto con l’opera d’arte.
Stanley Kubrick

19 ottobre 2015 Le memorie di Barry Lyndon di William M. Thackeray con Ryan O’Neal, Marisa Berenson. GB (1975, 184 min). Lettura di Corrado Tedeschi.

Mi piacciono gli inizi lenti, quelli che si insinuano sotto la pelle dello spettatore e lo coinvolgono in modo tale da renderlo capace di apprezzare le note e i toni senza frastornarlo.
Stanley Kubrick.

19 ottobre 2015 Un’arancia a orologeria di Anthony Burgess con Malcolm McDowell, Patrick Magee, Adrienne Corri GB (1971, 136 min). Lettura di Massimo Loreto

Arancia Meccanica è il mio film preferito. Ero molto maldisposto, ma dopo averlo visto mi sono reso conto che è l’unico film che riesce a cogliere realmente l’essenza del mondo moderno.
Luis Buñuel

2 novembre 2015 The Shining di Stephen King con Jack Nicholson, Shelley Duvall USA (1980, 116 min). Lettura di Rosario Lisma.

Il racconto fantastico affronta meglio quei temi che riguardano soprattutto l’inconscio. Ironia della vicenda in Shining è che ci sono persone che possono vedere passato e futuro e che possono avere un contatto telepatico però il telefono e la radio a onde corte non funzionano e le strade coperte di neve sono impraticabili.
Stanley Kubrick

Guarda il trailer della Rassegna Stanley Kubrick - Dai romanzi allo schermo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore