Musica, Cinema, TV e Spettacolo

‘Mille strumenti a Mirabilandia’ veste di musica il parco divertimenti

 

Domenica 27 maggio il parco ospita la 11a edizione del Raduno nazionale di Bande Musicali promosso da ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Musicali Italiane Autonome) e Mirabilandia.

A ‘Strumenti a Mirabilandia’ saranno presenti oltre 1.400 musicisti e majorettes appartenenti a 35 bande provenienti da tutta Italia, fra cui la ‘Minibanda’ di Acquasanta Terme (AP), formata esclusivamente da un centinaio giovani musicisti tra gli 11 e i 17 anni.

I musicisti “invaderanno” Mirabilandia con i loro ottoni, grancasse, timpani, diffondendo immediatamente un’atmosfera contagiosa, grazie anche alla folta presenza di tantissime majorette multicolori in puro stile USA che accompagnano le bande e daranno spettacolo con le loro coreografie.

Le bande faranno il loro ingresso in musica dalle 10:00 del mattino, sfilando già schierate per i viali del parco a suon di marce e marcette, per poi radunarsi nel set di Scuola di Polizia, lo spettacolo di stuntmen più applaudito di Mirabilandia.

Sarà proprio nell’arena di Scuola di Polizia alle 12:00 il momento più atteso ed emozionante della giornata: davanti ad una platea gremita (lo spettacolo accoglie 2.500 persone), i musicisti, diretti dal Maestro Giampaolo Lazzeri, il neo Presidente ANBIMA, intoneranno all’unisono prima ‘Mirabilandia’, il brano composto appositamente in onore del raduno al Parco, quindi eseguiranno tutti insieme l’Inno di Mameli, con il pubblico in piedi a cantarne il testo, creando un momento di fortissima intensità emotiva.

Da non perdere!

Domenica il parco divertimenti Mirabilandia, sarà aperto dalle 10:00 alle 18:00.
Ricordiamo inoltre che a Mirabilandia il giorno dopo si entra sempre gratis e che fino al 1 luglio l’ingresso è gratuito per ogni bambino fino a 10 anni accompagnato da un adulto che ha acquistato un biglietto online o con la superofferta Parco+Hotel.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.