Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Mirabilandia per l’Emilia: 20 candeline e tanta solidarietà

E’ festa grande a Mirabilandia domani, sabato 30 giugno, con il Parco che celebra 20 anni di attività, essendo stato inaugurato proprio il 30 giugno del 1992. Ma alla gioia per un ventennio dedicato al divertimento degli Italiani, si accompagna in questo giorno il pensiero per le popolazioni dell’Emilia colpite dal sisma. Ecco quindi che a godere gratuitamente del ricco programma di festeggiamenti previsti per sabato, saranno tutti i ragazzi fino a 14 anni provenienti dai Comuni emiliani colpiti dal sisma, per i quali è previsto l’ingresso gratuito. E anche gli adulti residenti nelle stesse zone potranno accedere al Parco beneficiando di un forte sconto, che permetterà loro di entrare con soli 10 euro.

Nella giornata di sabato 30 giugno l’atmosfera di festa si diffonderà al Parco già all’apertura dei cancelli, con un grande welcome di tutto il personale che accoglierà gli ospiti di Mirabilandia. Alle 10.15 in Piazza del Levante si terrà un coinvolgente spettacolo con attori e ballerini che condivideranno la scena con i dipendenti del Parco, mentre durante la giornata due parate speciali attraverseranno le vie principali di Mirabilandia. La seconda parata, quella serale, si concluderà in Piazza del Levante, dove dalle ore 22 circa si terranno i festeggiamenti veri e propri. Mike e Otto, le celebri mascotte di Mirabilandia, soffieranno sulle venti candeline di una gigantesca torta, per poi dare il via ad un suggestivo “concerto” di fuochi d’artificio che illuminerà a giorno il Parco.

A festeggiare insieme a Mirabilandia ci saranno anche tutti i nati della classe 1992, che potranno entrare gratuitamente esibendo alle casse il proprio documento di identità.

Per aiutare concretamente le popolazioni emiliane colpite dal sisma, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana Ravenna, in punti strategici del Parco saranno posizionate alcune urne per la raccolta di fondi, due delle quali presso l’ingresso dello spettacolo di Scuola di Polizia, per l’occasione in versione “De Luxe”. Inoltre il Parco donerà ai terremotati 2 € dell’incasso di ogni foto venduta in questa giornata.

Oltre a raccogliere fondi e a condividere questa festa con tutti gli emiliani delle zone terremotate, regalando loro un pomeriggio ed una serata di svago e leggerezza, Mirabilandia ha già fatto altro. Il Parco, infatti, ha donato ai Comuni colpiti dal sisma 11 moduli abitativi e collabora attivamente con “Teniamo Botta”, l’associazione che ha organizzato il trasporto gratuito in Bus di tutti i bambini e delle loro famiglie dai campi allestiti per i terremotati fino a Mirabilandia.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.