Musica, Cinema, TV e Spettacolo

All’Alcatraz: Cannibal Corpse e Devildriver

Ieri sera Cannibal Corpse e DevilDriver hanno fatto letteralmente tremare l’Alcatraz di Milano durante una serata a dir poco esplosiva. Ma un gustoso assaggio di questa micidiale combinazione dei due gruppi l’avevamo avuto al Gods Of Metal 2012.

I Cannibal Corpse, definiti i ‘Motorhead del death metal’ hanno presentato, oltre ai grandi classici della loro carriera, anche i brani del nuovo e micidiale album ‘Torture‘.
I Cannibal Corpse sono nati come band thrash-death metal nel 1988 e hanno avuto origine dalle ceneri di tre band death metal dell’America del nord: Beyond Death (per quanto riguarda Webster e Owen), Leviathan (Barnes) e Tirant Sin (Barnes, Rusay e Mazurkiewicz); al thrash-death degli esordi hanno poi aggiunto influenze grind dando così vita ad una delle prime band di brutal death metal. La band suonò il primo show dal vivo al ‘Buffalo’s River Rock Cafe’ nel 1989, poco dopo aver registrato un demo di cinque canzoni intitolato Cannibal Corpse e conosciuto anche col nome ‘Skull Full of Maggots’. Benché già abbastanza famosi fra i cultori del metal estremo, sono ‘saltati all’occhio’ del grande pubblico grazie alla partecipazione al film ‘Ace Ventura: l’acchiappanimali’, con Jim Carrey (che volle espressamente che la band suonasse nel film poiché è un loro fan), nel quale hanno suonato la canzone ‘Hammer Smashed Face’.
Uno dei segni distintivi dei Cannibal Corpse è l’uso del growl. Come per altre band death metal le cui canzoni trattano di stupri, uccisioni e necrofilia, i testi della band e le immagini sulle copertine degli album (disegnate da Vincent Locke) sono spesso a tema esplicitamente sessuale e violento. Gli album della band sono stati censurati o banditi in alcune nazioni: in Germania non gli è stato permesso di suonare dal vivo alcuna canzone proveniente dai primi tre album, mentre nello stato della Baviera non gli è proprio permesso di suonare né di pubblicare le copertine originali dei loro album, e nemmeno di stampare i testi nei booklet. Furono banditi anche in Australia dove però nel 2006 riuscirono ad andare in tour.

I DevilDriver sono invece un gruppo musicale heavy metal di Los Angeles, Stati Uniti, creato nel 2003 da Dez Fafara. Il loro album di debutto fu chiamato appunto DevilDriver, uscito nei negozi il 23 ottobre 2003 prodotto dalla Roadrunner Records; tale album non ebbe però grande fortuna in quanto non apprezzato da numerosi critici musicali. Nel 2004 furono convocati per creare la colonna sonora del film ‘Resident Evil: Apocalypse’. Attualmente i coinvolgenti DevilDriver stanno lavorando anche alla preparazione del nuovo album, successore di ‘Beast‘.
Ma ora guardiamo le immagini di questa esplosiva serata.

Foto in gentile concessione di Stefanino Benni.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.