Home / SPETTACOLO / News Spettacolo / Miss Italia 2015: questa sera sarà incoronata la reginetta
miss italia 2015 finale su la 7

Miss Italia 2015: questa sera sarà incoronata la reginetta

La finale di Miss Italia 2015, giunta alla 76° edizione, sarà trasmessa in diretta questa sera, 20 settembre 2015, su La7. Per la seconda volta consecutiva sarà Simona Ventura a presentare la finalissima a Jesolo. Sono 33 le finaliste che si contenderanno la corona e sarà Claudio Amendola, membro della giuria, ad incoronare la reginetta di bellezza.

Tante le novità di questa edizione che la rendono interessante per la presenza di una evoluzione sociale dello spettacolo con scelte che possono essere contestate o meno, ma che portano temi importanti all’attenzione di un ampio pubblico in maniera leggera ma non meno incisiva:

  1. Integrazione – tra le concorrenti quest’anno ci sono per la prima volta delle ragazze italiane nate da genitori stranieri
  2. Internazionalità – troveremo giudici non italiani come Joe Bastianich, proprietario di catene di ristoranti americani e noto conduttore di molte trasmissioni sulla cucina e musica (MasterChef e In giro per l’Italia)
  3. Apertura ai nuovi generi con la partecipazione in giuria di Vladimir Luxuria
  4. Spazio per le diversamente magre infatti quest’anno per la prima volta è arrivata ai casting anche una ragazza tutta curve taglia 52 (che non ha tuttavia superato la selezione). Questo potrebbe finalmente essere il segnale di una apertura ad una forma di bellezza che tenga conto dell’armonia che ha una donna con il suo corpo, oltre che delle misure.

Anche Simona Ventura ha evidenziato in conferenza stampa l’apertura di questa edizione a tutte le donne, senza alcun pregiudizio nè razziale nè religioso, mentre Vladimir Luxuria ha dichiarato che premierà una bellezza che possa piacere a chi donna è nata o a chi donna è diventata con l’augurio che quanto prima il regolamento possa comprendere anche le ragazze diventate donna.

Quest’anno è reintrodotta la fase del bikini che ha portato qualche discussione:

Non è il bikini che umilia le donne – specifica Luxuria – ma semmai il burqa, che fa vedere il mondo a quadretti. I nuovi nazisti di Isis sono violenti perchè non amano la bellezza. Distruggono la femminilità e anche i siti archeologici.

Anche Joe Bastianich sulla bellezza si esprime dicendo che:

Come in cucina anche a Miss Italia è la materia prima che conta, aldilà dello chef. Ma non sempre la mela più bella è anche la più buona. La vincitrice deve trasmettere, non solo bellezza, ma anche grinta e intelligenza.

Ospiti musicali dello show saranno Morgan, con un medley di canzoni dedicate alle ragazze di Miss Italia, e Giusy Ferreri con Baby K, regine dell’estate con la hit Roma – Bangkok.

Sarà possibile per il pubblico partecipare alla selezione con il televoto da telefono fisso o da cellulare via sms e il peso dei voti da casa sarà pari al 50% di quello dei giurati in studio.

La reginetta vincerà una borsa di studio da 10.000 euro e dei contratti di lavoro, ma ci saranno molti altri premi di consolazione per le altre partecipanti come essere scelte quali testimonial degli sponsor con iniziative e campagne pubblicitarie.

Guarda tutte le 33 finaliste sul sito ufficiale di Miss Italia 2015.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Na Tale E Quale Show stasera 9 dicembre 2016 imitazioni

Na Tale E Quale Show: stasera 9 dicembre 2016 la puntata speciale natalizia

Stasera in tv venerdì 9 dicembre 2016 va in onda Na Tale e Quale Show su Rai 1 per una puntata speciale natalizia. Scopri anticipazioni e imitazioni.

error: Content is protected !!