Modigliana: Le Feste dell’800 e i Quadri Viventi di Silvestro Lega, 18 settembre 2016

A Modigliana domenica 18 settembre 2016 torna la 20° edizione de Le Feste dell’800. L’evento è nato nella cittadina romagnola dopo la grande mostra monografica dedicata a Silvestro Lega allestita nel 1995. Come nelle precedenti edizioni ci saranno i famosi Quadri viventi che sono riproduzioni di tele famose di Silvestro Lega, con personaggi veri, che assomigliano in modo impressionante ai modelli del pittore, e posano davanti a fondali ed ambienti ricostruiti perfettamente come nelle opere originali. I quadri viventi saranno collocati in angoli del paese che ricordano i dipinti originali.

Novità assoluta di quest’anno è che ai quadri viventi di opere di Silvestro Lega si aggiungono anche quelli di due suoi amici pittori O. Borrani e R. Sernesi. Il tema culturale dell’edizione 2016 riguarderà La pittura di Silvestro Lega e dei suoi amici a Piagentina. Il periodo vissuto a Piagentina (Firenze) con la compagna in una villetta in mezzo a giardini ed orti dipingendo con gli amici pittori, è stata per Silvestro Lega la stagione più felice della sua difficile vita che gli ha consentito di dipingere tele indimenticabili come Il Canto dello stornello, Il Pergolato, La visita, I promessi sposi, Passa il Viatico.

Modigliana, Le Feste dell’800: personaggi e orari

La festa porterà il visitatore nell’800 romagnolo con personaggi nei costumi dell’epoca e sarà allestito un accampamento di Garibaldini (non mancheranno le scaramucce). Per le vie cantastorie e gruppi musicali, giochi per bambini e ragazzi. Non mancherà l’occasione di gustare i piatti della tradizione ottocentesca romagnola. Nei momenti di pausa dei figuranti, i visitatori potranno entrare nei quadri per scattare originali foto.

ORARI
Inizio Feste dell’800 dalle ore 10:00
Inizio posa figuranti nei quadri viventi dalle ore 14:30

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.