Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Morrissey cancella altri concerti, è affetto da polmonite

C’è preoccupazione tra i fan di Morrissey, mitico ex leader dei The Smiths, che al momento è nel pieno della sua tournèè.
L’artista ha dovuto cancellare altri concerti, dopo che gli è stata diagnosticata una polmonite che sembra non volerlo lasciare in pace.

A fine gennaio, vi avevamo riportato che l’artista era stato trasferito in ospedale a causa di un’infezione alla vescica, e di conseguenza aveva dovuto posporre alcuni concerti in programma in quei giorni. Poco dopo era arrivata la smentita per bocca della sua portavoce Lauren Papapietro, che aveva negato il fatto che Morrissey fosse stato ricoverato. Ma a quanto pare, non era vero.
La data fissata per sabato scorso – 9 Marzo – a San Francisco è stata spostata al 1 Maggio. E pare che le cause di questa nuova cancellazione sia dovuta ad una polmonite che ha colpito entrambi i polmoni.

Il prossimo appuntamento per Morrissey è fissato per domani, 14 Marzo, in cui l’artista dovrebbe essere l’headliner del Viva Latino Festival, in Messico, ma i report fanno pensare ad un nuovo rinvio, per permettergli di riprendersi al meglio.

L’artista ha voluto però rassicurare i suoi fan attraverso un post sul suo Fansite ‘True To You’, in cui ha parlato delle sue condizioni di salute che hanno portato alla cancellazione di diversi show, ma rassicura tutti che presto tornerà.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.