Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Mumford & Sons: ‘Ted Dwane si sta riprendendo bene’

C’è grande apprensione da parte dei fan dei Mumford & Sons, circa le condizioni di salute del bassista Ted Dwane, operato d’urgenza per un grumo di sangue al cervello.

Ma a tranquillizzare i fans ci pensa il collega ed amico Winston Marshall che su Twitter ha aggiornato circa il ricovero: “Ted si sta riprendendo bene dall’operazione“.
Marshall, che nella band suona il banjo, ha anche detto dell’amico:

“E’ un ragazzo coraggioso, del resto. Grazie a tutti per il supporto dimostratoci: ve ne siamo davvero grati”.

La notizia del ricovero e della successiva operazione chirurgica è stata data ieri, attraverso il sito ufficiale della band, in cui si precisava che le prossime 3 date del tour (a Dallas, Woodlands e New Orleans) non avrebbero avuto luogo a seguito delle condizioni di Dwane.
Nello statement la band spiegava:

“Il nostro amico e collega Ted non si è sentito bene in questi ultimi pochi giorni, e ieri è stato ricoverato in ospedale per alcuni accertamenti d’urgenza. Questi esami hanno rivelato un coagulo di sangue nel suo cervello, che ha richiesto un operazione. Ted è comunque in ottime mani, e ci hanno rassicurato che si riprenderà molto presto dall’operazione”.

La band, comunque, ci tiene a rassicurare i fans e dice che non verranno cancellati altri show. Anzi, i londinesi attendono con ansia la giovane band rivelazione per uno dei più grandi concerti della loro carriera, che si svolgerà al Parco Olimpico il prossimo 6 Luglio.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.