Muse: ecco Drones, il nuovo album uscito oggi 9 giugno 2015

A distanza di 3 anni dal lavoro precedente, oggi 9 giugno esce Drones, il nuovo attesissimo album dei Muse.

Con questo disco, il settimo in studio, i Muse tornano alle origini con un sound ricercato e che darà molta soddisfazione ai tanti fan della band.

ACQUISTA DRONES SU AMAZON

Parlando di Drones, che include 12 brani tra cui un discorso dell’ex Presidente degli USA J.F. Kennedy e una citazione del Requiem di Pierluigi  da Palestrina, il leader Matt Bellamy afferma:

Questo album analizza il viaggio di un essere umano, dalla sua perdita di speranza e dal senso di abbandono,  all’indottrinamento dal sistema affinché si diventi droni umani, fino alla defezione terminale da parte degli oppressori. Per me  un ‘drone’ è uno psicopatico metaforico che permette comportamenti  psicopatici  senza possibilità di appello. Il mondo è dominato da droni che utilizzano droni per trasformarci tutti in droni.

Ecco la tracklist di Drones dei Muse:

1. Dead Inside
2.[Drill Sergeant] 3. Psycho
4. Mercy
5. Reapers
6. The Handler
7. [JFK] 8. Defector
9. Revolt
10. Aftermath
11. The Globalist
12. Drones

Il brano di apertura Dead Inside è stato  il primo singolo estratto dall’album, mentre da ieri è disponibile il video di Mercy.

https://www.youtube.com/watch?v=f5bjJzJ-T4c

I Muse saranno gli headliner del Download Festival il  13 giugno e saranno in Italia per un unico imperdibile concerto a Roma all’Ippodromo delle Capannelle per il Festival Rock in Roma il 18 luglio. Info e biglietti su Ticketone.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore