Muse: il concerto di Roma diventa un film, nelle sale il 12 Novembre

Il concerto romano della scorsa estate dei Muse diventa un film, ‘Muse – Live at Rome Olympic Stadium’, ed approderà presto nei cinema di tutto il mondo.

La grande novità sta nel fatto che questo è in assoluto il primo film concerto ad essere presentato in 4K Ultra High Definition, cioè con una risoluzione di 8,8 milioni di pixel che fa scoppiare fuori dallo schermo ogni fotogramma: una visione quattro volte più definita di quella che siamo abituati a vedere al cinema. Per i fan della band si tratta di un’opportunità eccezionale per calarsi nel cuore del concerto dello Stadio Olimpico di Roma.
Quello del 6 luglio allo Stadio Olimpico non è stato un semplice concerto per i Muse. Si è trattato del “migliore concerto dell’anno”, come ha dichiarato la band, esprimendo grande soddisfazione per le riprese effettuate e per l’utilizzo di 16 telecamere Sony 4K “che è la risoluzione più alta ma usata per riprendere uno show dal vivo. È quattro volte più potente dell’HD, quindi ci sono dettagli assurdi. Per esempio il pubblico: vedi le singole facce di chi era presente. Possiamo promettere ai nostri fan, che siano riusciti o meno ad ascoltarci dal vivo, che questa sarà una nuova esperienza del concerto dei Muse”. Oggi lo straordinario show dell’Olimpico viene proposto sul grande schermo: in anteprima assoluta il 5 novembre in 20 città del mondo tra cui Roma (al cinema Uci Roma Est), Milano (al cinema Uci Bicocca), Melzo (al cinema Arcadia), Sidney, Los Angeles, Tokyo, Parigi, Londra e Rio; e poi solo per un giorno il 12 novembre in oltre 200 cinema italiani e in 700 sale in tutto il mondo.

‘Muse – Live at Rome Olympic Stadium’, girato il 6 luglio 2013 davanti a un pubblico di oltre 60.000 persone, racconta una serata epocale e mette in mostra luci e allestimenti tra i più immaginifici mai realizzati dalla band. I tre compagni di scuola del Devon trascinano il pubblico in un viaggio mozzafiato utilizzando effetti pirotecnici, schermi digitali e una troupe di attori per accompagnare la loro epica playlist di 20 canzoni, miscelate con un surround incredibile, tra successi tratti dal loro ultimo album in studio The 2nd Law e classici come ‘Uprising’, ‘Supermassive Black Hole’, ‘Time Is Running Out’, ‘Starlight’ e ‘Plug In Baby’. Nelle sale in cui il 4K non è disponibile, il film sarà proiettato in alta definizione 2K .

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Sei un appassionato di serie tv?📺
Clicca mi piace 👍 e segui la nostra pagina Facebook

QUELLI DELLE SERIE TV