Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Muse: una partita a calcetto prima dei concerti italiani

Che alla vita on the road i Muse fossero abituati è un dato di fatto. E cosa piace fare ad un gruppo di ragazzi nell’attesa? Semplice, giocare a calcio.
Questa sera i Muse si esibiranno all’Unipol Arena di Bologna, mentre domani replicheranno a Pesaro, all’Adriatic Arena. Ma, in anticipo sulla tabella di marcia, il trio del Devon si trovava già a Bologna nella giornata di ieri. Per ingannare l’attesa Chris Wolstenholme ha deciso di chiamare in adunata i fan per una partita di calcetto, attraverso il suo account twitter, in cui ha cinguettato:

“Football dalle 9.30 pm alle 11.30 pm del 15 Novembre. Indirizzo Centro Sportivo Filippetti, via Gesso26 – Riale di Zona Predosa. Abbiamo bisogno di giocatori”.

Questo l’appello del bassista a cui hanno ovviamente risposto in tantissimi, anche da fuori città. Quindi l’ultimo tweet di Chris recita:

“La Partita è confermata”.

Dopo il relax ed il divertimento, questa sera però, tocca alla musica.
I biglietti per il concerto a Bologna sono andati a ruba nel giro di pochissimi giorni, ancora lo scorso giugno, quando era partita la prevendita.  Un successo che replica quello di San Siro del 2010, quando vennero in Italia per presentare ‘The Resistance‘, l’album che li consacrò al successo planetario.

Certamente questa sera il pubblico bolognese attende “lo spettacolo migliore di sempre” – come lo definì il leader Matt Bellamy. Vedremo se rispetterà le aspettative.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.