Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Nas presenta ‘Cherry Wine’, l’ultima collaborazione di Amy Winehouse

Il rapper Nas ha presentato in anteprima sulla radio americana l’ultima collaborazione con la compianta Amy Winehouse, sul pezzo ‘Cherry Wine’. La canzone sarà inclusa nel nuovo album dell’artista ‘Life is Good’, che uscirà il prossimo 17 Luglio.
Nonostante la traccia sia stata resa nota solo ora, a quasi 1 anno dalla morte della tormentata artista, la registrazione risale al 2008, quando i due si sono trovati in studio. Da questo incontro è nato anche il pezzo ‘Like Smoke’, contenuto nel primo album postumo della Winehouse,  ‘Amy Winehouse Lioness: Hidden Treasures‘. Entrambi i pezzi vedono alla produzione Salaam Remi, che lavorò anche su ‘Frank‘ e ‘Back To Black’.

Parlando con NME, Nas ha asserito che ‘Cherry Wine’ è arrivata da “Dio, ed Amy“. E su Salaam Remi ha dichiarato:

“Yeah, Salaam ha lavorato sul suo ultimo album e ci stavano ancora lavorando. Non ho mai avuto una spiegazione su ciò che è successo. Solamente è stato magico. Ed è successo. Doveva succedere. E lei l’ha reso possibile”.

Nas aveva precedentemente dichiarato che non voleva vendersi all’idea di registrare qualcosa per il duetto postumo con la Winehouse, parlando di ‘Like Smoke’ aveva detto:

“Una parte di me non voleva fare questa canzone… Io ed Amy abbiamo condiviso il compleanno, lei era come mia sorella. Ed era così felice di andarsene in giro. Lei avrebbe voluto dire cose sulla conoscenza delle persone nell’industria che lei non amava e mi faceva ridere.. Speravamo solamente che lei si riprendesse e tornasse”.

Oltre al duetto con la Winehouse, ‘Life Is Good’ contiene diverse collaborazioni: Drake, Rick Ross, Mary J Blige, Swizz Beatz ed Heavy D.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.