Negramaro, un ‘meraviglioso’ concerto per Torino!

Giuliano Sangiorgi dei Negramaro – foto a cura di Alberto Gandolfo

In un Palaolimpico stracolmo di fans, ieri 28 novembre è andata in scena a Torino una delle tappe del ‘Una Storia Semplice Tour’ dei Negramaro.

La band composta dall’eccezionale cantante Giuliano Sangiorgi, dal “martellante” batterista Danilo Tasco, dal bassista Ermanno Carlà, dal chitarrista Emanuele ‘Lele’ Spedicato, dal tastierista/organista Andrea ‘Andro’ Mariano e da Andrea ‘Pupillo’ De Rocco che gestisce le parti d’elettronica; ha incantato, fatto saltare e ballare il pubblico torinese per oltre due ore. Uno spettacolo per le orecchie, ma anche per gli occhi, infatti la rock band italiana si è esibita su un palcoscenico mastodontico, con tanto di giochi di luce, laser e maxi schermo in movimento. Dopo una partenza di live decisamente rock, i Negramaro hanno regalato ad Torino un set molto soft e unplugged, che è stato seguito dal duetto a sorpresa con il rapper torinese Frankie hi-NRG MC.

Senza ombra di dubbio, il momento più intenso del concerto è stato il finale, con Sangiorgi rimasto solo sul palco che inizialmente ammalia il Palaolimpico suonando il pianoforte e dando l’ennesima dimostrazione della sua vastissima estensione vocale, salvo poi successivamente alzarsi e scatenarsi con tutta la band per una rockeggiante versione di ‘Una Storia Semplice’ brano che ha messo fine al lungo concerto.

Ma ora ecco la scaletta proposta dai Negramaro durante questo tour:
Ti è mai successo
La giostra
Nuvole e lenzuola
Meraviglioso
Londra brucia
L’immenso
Via le mani dagli occhi
Un passo indietro
Quel posto che non c’è
Casa 69
Estate
Solo 3 minuti
Sei
Sole
Mentre tutto scorre
Voglio molto di più
Ottobre rosso
Sing-hiozzo
È tanto che dormo?
Parlami d’amore
Una storia semplice

Organizzazione a cura di Live Nation e Setup Live che ringraziamo per il graditissimo invito.

Immagini e testo a cura di Alberto Gandolfo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.