Musica, Cinema, TV e Spettacolo

No Man’s Sky: guida, consigli e trucchi – parte 3

Continua la terza parte della nostra guida su come giocare a No Man’s Sky e vedremo come ottenere Atlas Pass, cosa sono le celle di curvatura e vedremo quali sono le principali risorse e come ottenerle.

NO MAN’S SKY: GUIDA PARTE 1 | NO MAN’S SKY: GUIDA PARTE 2

Come ottenere Atlas Pass

Pe sbloccare o aprire porte e contenitori servono delle specie di chiavi che nel gioco si chiamano Atlas Pass con le quali è possibile entrare in possesso più facilmente di oggetti e materiali rari. Occorre però fabbricarsele cosa non difficile una volta recuperato il progetto tecnico di costruzione.

Chiaramente sono strumenti essenziali ed il relativo progetto di costruzione è abbastanza semplice da trovare perchè il sistema stesso farà in modo di darvi l’occasione di recuperarlo. Dovete procedere come segue:

  • Arrivare al terzo sistema stellare
  • Cercare un Monolite Alieno utilizzando lo scanner che vi darà la sua posizione
  • Interagire con il monolite che vi indicherà dove è una Stazione Atlas.
  • Alla stazione bisogna accettare le condizioni.
  • Riprendere l’esplorazione fino a che non ci sarà un’anomalia spaziale.
  • Dentro l’anomalia ci sarà un alieno con il progetto delle Atlas Pass

Per fabbricare il pass oltre al progetto vi servono 25 unità di Ferro e 10 unità di Heridium. Ricordate che gli Atlas Pass sono numerati perchè sono di diversi tipi e il numero rappresenta il grado di capacità di apertura: più è alto e maggiori porte la chiave sarà in grado di aprire., più complesse saranno le porte a cui potremo accedere. Trovare Pass di livello alto è ovviamente più difficile e lungo.

Le Celle di Curvatura

Le Celle di Curvatura sono delle modifiche spazio-temporali che possono rifornire di energia la nave per usare l’Iperguida che è un sistema di guida interstellare tra i vari sistemi dell’universo. L’energia delle Celle di Curvature è contenuta nell’antimateria, costosa e difficile da ottenere. Trovare Celle di Curvatura è estremamente difficle ma necessario. Vediamo come favorire l’evento.

Monoliti Giganti: sono sparsi per i pianeti e propongono degli indovinelli risolvibili con linguaggi alieni (più parole aliene conoscete e più facile è la soluzione). Risolto l’indovinello riceverete dei premi e molto spesso sono delle Celle di Curvatura.

Stazioni Atlas: Ogni volta che visiterete una nuova stazione Atlas riceverete in regalo una Cella di Curvatura.

Alieni: durante le perlustrazioni incontrerete degli alieni, parlate sempre con loro perchè molto spesso vi possono procurare carburante extra.

Forzieri: Se vi imbattete in forzieri chiusi apriteli (dovete avere una Atlas Pass adatta) perche spesso contengono del carburante o oggetti utili a crearlo.

Antimateria: è l’ingrediente principale delle Celle di Curvatura è proprio l’antimateria ma è un matriale costosissimo (50mila unità al pezzo). Può però anche essere creata con questi ingredienti:

  • Electron Vapour x1 (materiale da creare con Suspension Fluid x1 e Plutonio x100)
  • Zinco x20
  • Heridium x50

Tabella principali risorse: come trovarle cosa servono

Le materie presenti in No Man’s Sky sono tantissime le abbiamo suddivise in generi al cui interno abbiamo inserito le tipologie di risorse e dove trovarle e il principale uso (attenzione non unico).

GENERE RISORSE  NOME MATERIA DOVE SI TROVA E COSA SERVE (indicato solo il principale)
Neutrali Alluminio:  Reperibile nelle rocce o negli asteroidi. Utile per creare nuovi potenziamenti.
 Neutrali Rame Reperibile nelle rocce o negli asteroidi. Serve come ingrediente per vari oggetti.
Neutrali Emeril Reperibile nelle rocce o negli asteroidi. Serve come ingrediente per vari oggetti.
Neutrali Oro Reperibile nelle rocce o negli asteroidi. Serve come ingrediente per vari oggetti ed estremamente di valore in fase di commercio
Neutrali Iridio Reperibile nelle rocce (cercate dei cubi olografici) e all’interno degli asteroidi di Thamium9. Di grande valore se venduto
Neutrali Nickel Reperibile negli asteroidi e come premio dopo aver sfamato degli animali. Utile come ingrediente.
Ossidi  Ferro  Reperibile nelle formazioni rocciose e negli asteroidi. Utile per creare potenziamenti e oggetti
Ossidi  Titanio Reperibile nei cristalli gialli, soprattutto sui pianeti caldi. Utile per creare tecnologia più avanzata e per proteggersi dalle intemperie
Ossidi  Zinco Reperibile nelle piante gialle. Come il Titanio, è utile per creare differenti componenti tecnologiche, oltre che per ricaricare la protezione alle intemperie.
 Isotopi Carbone Lo si può trovare in varie piante comuni. È utile come carburante per la nave o per la tuta.
Isotopi  Plutonio Reperibile in formazioni rocciose appuntite sui pianeti sia all’aperto e soprattutto nelle caverne. Utile sia come carburante e Serve come ingrediente per varie tecnologie.
 Isotopi Thamium9  Thamium9: Reperibile nelle piante rosse o negli asteroidi. Utile soprattutto per essere riutilizzato nella creazione di energia per i salti tra i vari sistemi dell’universo
Silicati  Crisonite  Reperibile in cristalli blu. Utile per creare tecnologie e potenziamenti.
Silicati  Eridio  Cercate alcune formazioni cubiche nel terreno. Utile sia per le astronavi che per potenziare l’attrezzo da scavo.
Silicati  Platino Reperibile in alcune piante blu. Utile per creare nuove tute, attrezzi da scavo e potenziamenti per l’astronave.
Elementi rari  Calium Reperibile da alcuni esseri gelatinosi. Raro e di grande valore se venduto.
Elementi rari  Omegon  Premio per aver sfamato alcuni animali. Molto raro e di enorme valore se venduto.
Elementi rari  Radnox  Reperibile nelle rocce. Molto raro e di enorme valore se venduto.
 Leghe Lemmium Lega di metallo pesante, buon valore se venduto.
Leghe Terumin  Lega di metallo leggero non di grande valore
Leghe  Herox  Lega neutrale con svariati utilizzi. Di buon valore se venduto
Leghe  Magmox  Lega lucente. Di buonissimo valore se venduto.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.