Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Noel e Liam Gallagher: un accordo per riformare gli Oasis?

Con i Blur che stanno per pubblicare un nuovo disco dopo 12 anni, la rivincita del britpop anni ’90 potrebbe completarsi, dopo le rivelazioni del Daily Mirror di questi giorni. Secondo il tabloid inglese, infatti, i fratelli Liam e Noel Gallagher avrebbero raggiunto un “accordo tra gentiluomini” per riformare gli Oasis il prossimo anno.

La celebre band si sciolse ufficialmente nel 2009, a causa di alcuni alterchi proprio tra i due fratelli, cosa che portò Noel a dichiarare la sua impossibilità di lavorare con Liam. Fino ad oggi i rapporti tra i due sono stati freddi, senza nessun tipo di riavvicinamento. Un primo spiraglio si era avuto lo scorso mese, quando su Twitter Liam aveva postato una foto di sè stesso nel backstage di uno dei concerti del fratello maggiore, che ha poi risposto pubblicamente consigliando a sua volta al fratello minore di lavorare ad un album solista.
Nonostante – e ci teniamo a precisare – una potenziale reunion al momento sia davvero lontano dall’essere ufficiale, il Daily Mirror ha insistito sull’argomento, citando una fonte molto vicina agli artisti:

“E’ ancora troppo presto per dirlo, ma Noel e Liam sono tornati in buoni rapporti e sono pronti a dare un futuro a tutto questo. Non c’è nulla di firmato, ma è quello che si può definire un accordo tra gentiluomini. Ultimamente sono tornati ad essere una famiglia e tutto ciò che è successo prima può essere superato”.

Noel, che il prossimo luglio (dal 6 al 9) sarà in concerto in Italia con i suoi High Flying Birds, a promozione dell’ultimo album Chasing Yesterday, appare anche lui più morbido su questo argomento: se prima escludeva a priori una possibile reunion con la sua ex band, a Gennaio aveva dichiarato che avrebbe accettato di partecipare alla reunion solo per motivi economici.
Secondo The Mirror, le motivazioni che hanno spinto Liam a questa apertura sono invece da vedere come conseguenza dello scioglimento dei Beady Eye (avvenuto lo scorso anno). Riformare gli Oasis sarebbe un buon modo per rilanciare la sua carriera musicale.

Nel frattempo Noel si prepara a lanciare un nuovo singolo, Riverman, che uscirà il prossimo 11 Maggio.
Di seguito, vi ricapitoliamo i suoi appuntamenti live in Italia (organizzazione a cura di Live Nation):

6 LUGLIO – MILANO – ASSAGO SUMMER ARENA
8 LUGLIO – PIAZZOLA SUL BRENTA (PD) – HYDROGEN FESTIVAL
9 LUGLIO – ROMA – ROCK IN ROMA

Acquista i biglietti su TicketOne.it

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.