Home / TEMPO LIBERO / Eventi Sportivi / Olimpiadi Rio 2016: le medaglie conquistate dall’Italia il 13 agosto
Olimpiadi Rio 2016 medaglie

Olimpiadi Rio 2016: le medaglie conquistate dall’Italia il 13 agosto

Ieri 13 agosto è stata una giornata prolifica per gli Azzurri alle Olimpiadi di Rio 2016 che sono riusciti a conquistare ben tre medaglie, due ori e un bronzo.

L’Italia così scala la classifica generale del Medagliere Olimpico piazzandosi al settimo posto con 6 Ori, 7 Argenti e 5 Bronzi per un totale di 18 podi. A vincere il primo posto e quindi la medaglia d’oro ieri 13 agosto sono stati Gabriele Rosetti nel Tiro a Volo specialità Skeet, che ha continuato la serie di ottimi piazzamenti degli azzurri nel Tiro; Gregorio Paltrinieri che ha vinto nel Nuoto i 1500m stile libero maschili. È arrivato anche il bronzo di Gabriele Detti sempre nel Nuoto nei 1500m stile libero. L’atleta aveva già vinto un bronzo il 6 agosto nei 400m stile libero.

Olimpiadi Rio 2016: Gabriele Rossetti oro nel Tiro al Volo

Il tiratore azzurro ha battuto 16 a 15 lo svedese Marcus Svensson. È la 16esima medaglia per l’Italia la quinta dal tiro a volo. Per Gabriele arrivano oro e lacrime di gioia mentre abbraccia primo fra tutti il padre Bruno, che fu bronzo ai Giochi Olimpici di Barcellona ’92 ed attualmente allena i tiratori francesi, battuti dal figlio nello spareggio di accesso alla finale.

Nato a Ponte Buggianese in provincia di Pistoia, appena ventunenne, appartiene al Gruppo sportivo della Polizia di Stato. Dal sito della Beretta che lo sponsorizza nelle gare, leggiamo quella che ritiene essere la sua filosofia di vita e dello sport: “lavorare sodo per raggiungere i miei obiettivi senza arrendersi mai”.

Olimpiadi Rio 2016 Gabriele Rossetti oro

Olimpiadi Rio 2016: Paltrinieri Detti sono Oro e Bronzo nel Nuoto

Ancora una doppia premiazione per gli azzurri dopo lo skeet femminile. Stavolta è oro e bronzo della premiata (è proprio il caso di dire) ditta G&G, i nostri gemelli dell’acqua Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti nei 1500 stile libero. La gara è di quelle che puoi vedere rilassato in poltrona con panino e bibita senza il pericolo di sussulti. Infatti Gregorio nuota facile a ritmo di record del mondo (il suo) e solo nelle ultime due vasche cede leggermente, ma con un rassicurante vantaggio di una decina di metri sullo statunitense Jaeger che regola di qualche metro Gabriele. Un trionfo!

Amici nella vita, uniti da un’impressionante somiglianza tale da scambiarli per fratelli, entrambi dall’aspetto esuberante, sorriso intrigante da attore di quelli che bucano il video (state certi che presto i pubblicitari si accorgeranno di loro), condividono le fatiche negli allenamenti ed ora anche della gloria olimpica.

Se per il 22enne Paltrinieri di Carpi l’oro rappresenta la consacrazione dopo il successo ai recenti mondiali e il 5° posto alle olimpiadi di Londra, per il 22enne livornese Detti questo bronzo è il secondo di questa olimpiade dopo quello dei 400 stile libero.

Olimpiadi Rio 2016 paltrinieri detti


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Formula 1 GP Abu Dhab orari e dove vedere diretta

Formula 1 Gp Abu Dhabi: orari, dove vedere la diretta tv e streaming

Oggi 27 novembre 2016 si terrà il Gran Premio di Formula 1 ad Abu Dhabi. Scopri gli orari e dove vedere la diretta tv e streaming.

error: Content is protected !!