One Direction in concerto alla Casa Bianca

I One Direction suoneranno presto in uno dei luoghi più affascinanti del pianeta: alla Casa Bianca.
Secondo quanto riportato dal Daily Star infatti, il Presidente USA, Barack Obama, fresco di rielezione, ha dichiarato di volere la boy band in concerto presso il suo quartier generale per le sue due figlie Malia, di 14 anni, e Sasha, di 11. Il concerto sarebbe una sorta di ringraziamento da parte del padre, per il supporto avuto dalle figlie durante tutta la sua campagna elettorale.

“E’ un invito aperto, per un appuntamento che dovrà essere fissato cercando di far quadrare gli impegni di tutti. Non è da tutti i genitori invitare la più acclamata boy band al mondo nella propria casa. Ci sarà molta invidia da parte delle ragazzine di tutto il mondo”.

Se la band accetterà l’invito di Obama, i One Direction non saranno certo i primi musicisti inglesi ad esibirsi alla Casa Bianca nei mesi recenti: nel marzo di quest’anno – infatti – i Mumford And Sons avevano provveduto ad intrattenere i commensali durante una cena presidenziale, a cui erano presenti anche il premier inglese David Cameron, Richard Branson ed il golfista Rory Mcllroy.

I One Direction, di cui recentemente è uscita la notizia del fatto che i giovanissimi hanno guadagnato negli ultimi due anni la bellezza di 100 milioni di sterline, stanno per pubblicare il secondo album ‘Take Me Home‘ che uscirà domani, 13 Novembre, anticipato dal singolo Live While We’re Young‘.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.