One Direction: ‘NeverGiveUp 1D4ever’ da oggi in DVD e Blu-ray

Esce oggi l’atteso ‘NeverGiveUp 1D4ever’ in DVD e Blu-Ray, documentario distribuito da Koch Media che racconta con interviste ed immagini inedite, la vita frenetica dei One Direction, cinque ragazzi inglesi ed irlandesi che nel giro di pochissimo tempo hanno scalato le classifiche internazionali entrando nel cuore di milioni di fan.

Con la possibilità di visionare il documentario in lingua originale, doppiato in italiano o con i sottotitoli, ‘NeverGiveUp 1D4ever’ ripercorre la storia di Louis Tomlinson, Harry Styles, Zayn Malik, Niall Horan e Liam Payne fin dalle loro origini fino alla composizione dei One Direction grazie a Simon Cowell durante X Factor UK nel 2010 e i maggiori successi della band in tutto il mondo.

Scartati come solisti ai Bootcamp di X Factor ma riuniti come band sotto l’occhio lungimirante di Cowell, attraverso le testimonianze della co-produttrice e stilista di X Factor Sinitta e di alcune persone che hanno conosciuto i ragazzi prima dell’enorme successo, scopriremo in questo dvd tantissime curiosità sui One Direction.

Di Harry, il più modaiolo e considerato dagli altri membri della band il più sexy, scopriamo che ama i cibi esotici e i take away e conosciamo con ‘NeverGiveUp 1D4ever’ i proprietari del London Road Fish Bar, del Direct Sandwhiches e del negozio di caramelle a Holmes Chapel frequentati da Harry nella prima adolescenza, che ci raccontano di quanto sia rimasto lo stesso ragazzo semplice nonostante il successo. Pare, inoltre, che sia stato proprio Harry a suggerire il nome One Direction, con l’abbreviazione 1D.

Conosciamo meglio anche Louis, il “giullare della band”, attraverso i racconti di Mike Dougherty, suo insegnante di recitazione al liceo di Doncaster, che ci racconta di quando gli diede la parte di Danny nella recita scolastica ‘Grease’, grazie al suo talento e alla capacità di Louis di stare sopra ad un palcoscenico con grande naturalezza.

Su Niall, presentato come la risposta irlandese a Justin Bieber, ‘NeverGiveUp 1D4ever’ ci rivela che è stata la zia a scoprire il suo talento scambiando la voce del nipote con quella di un cantante alla radio. Riguardo a questo episodio, Niall è molto orgoglioso perchè anche al suo idolo Michael Bublè è successa una cosa simile. Con la strana paura degli uccelli, l’irlandese dei One Direction è descritto da Senitta come un vero chiaccherone, che scambia parole con tutti. Un ragazzo simpatico e alla mano, proprio come appare.

È la volta di Liam che già nel 2008 era arrivato agli Home Visit alle Barbados con il giudice Simon Cowell che però l’aveva scartato, non reputandolo ancora maturo per affrontare X Factor. Durante i seguenti due anni. Liam si è specializzato in una scuola di musica e ha studiato a fondo il mondo dell’industria musicale. Da questo, probabilmente, ne è derivata la sua fama di componente più serio dei One Direction, anche se gli altri ragazzi dicono che Liam è un grande giocherellone.

Anche Zayn, come Louis, ha studiato canto e recitazione ed è sempre spiccato come uno dei migliori allievi, ci racconta Vicki Galloway Place, sua insegnante di scuola che tesse le lodi di Zayn specialmente per le sue capacità interpretative. Una curiosità sul più vanitoso degli One Direction è che non ama molto le coreografie e durante i Bootcamp di X Factor si rifiutò di prendere parte a una di esse, lasciando i giudici senza parole.

All’interno della confezione sia in DVD che in Blu-ray, c’è un anche un’imperdibile fanbook scritto da Nicola Ryan Carrassi con tante immagini, curiosità e un “Quizzone 50+5” per veri fan tutto dedicato ai One Direction.

Cube Magazine ha deciso di regalare a due fan ‘NeverGiveUp 1D4ever’, scelte tra le tantissime che hanno mandato una mail alla redazione indicando i nomi dei doppiatori italiani dei One Direction.

 

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.