Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Outcast: riassunto del primo episodio pilota della nuova serie tv horror (spoiler)

Ieri sera 20 maggio 2016 è stata trasmessa in 61 paesi, tra cui l’Italia, il primo episodio di Outcast, attesissima nuova serie tv horror. ATTENZIONE: l’articolo contiene spoiler

L’episodio pilota è stato postato online sulla pagina Facebook ufficiale della Fox e ha ricevuto già grandi consensi tra il pubblico. Negli USA Outcast andrà in onda a partire con la premiere ufficiale il 3 giugno su Cinemax, mentre in Italia vedremo in tv il primo episodio su Fox HD il 6 giugno. Protagonisti della serie sono Kyle Barnes interpretato da Patrick Fugit e il reverendo Adnerson interpretato da Philip Glenister. Nel cast troviamo anche Wrenn Schmidt, Reg E. Cathey, Kate LynSheil, David Denman, Brent Spiner, Grace Zabriskie ,Melinda McGraw e Lee Tergesen. Outcast è ispirato al nuovo fumetto horror di Robert Kirkman, conosciuto da tutti per il suo altro lavoro The Walking Dead.

Outcast: trama della serie

L’episodio pilota si intitola A Darkness Surrounds Him, adattato in italiano con Venite A Prendermi. Il giovane Kyle Barnes da sempre si è trovato costretto a convivere con con la possessione demoniaca, ma l’incontro con il Reverendo Anderson, un predicatore di piccole comunità in lotta con i suoi personali “demoni”, porterà Kyle ad intraprendere un viaggio per cercare di capire come avere una vita normale. Ma quello che il ragazzo scoprirà sarà importante non solo per la sua vita e il suo destino, ma anche per il mondo intero.

Outcast: riassunto episodio pilota 1×01

Un bambino mostra segni evidenti di una possessione, arrivando a sgranocchiarsi letteralmente le dita. La scena si sposta a casa di Kyle Barnes che una volta svegliato dalla sorellastra Megan, viene convinto da lei ad andare a fare la spesa in quanto la casa è un disastro e non ci sono cibi sani. Kyle si rivede da piccolo al tavolo della cucina quando sua madre era posseduta da un demone. Mentre i due fratelli sono al supermercato, Kyle incontra due donne che tempo prima andavano in chiesa con sua madre e lo invitano a pregare per “il bambino di Austin” caduto sotto l’effetto delle forze oscure come sua mamma.

Nel frattempo il Reverendo Anderson si reca a casa di Joshua per cercare di esorcizzarlo, anche se l’impresa si dimostra molto difficile. Intanto Megan a tradimento porta Kyle a casa sua per cena, dove troviamo la figlioletta e il marito. Quest’ultimo non è per nulla contento di vedere il cognato in casa perché non riesce a fidarsi di lui dopo “quello che ha fatto”. Megan però è decisa a farlo restare sicura che Kyle non farà del male a nessuno. Scopriamo di cosa parlano grazie alla nipote, che dice allo zio di aver fatto del male a sua figlia.

La scena successiva vede di nuovo Kyle a letto e questa volta Megan non cerca di entrare in casa, ma gli lascia davanti alla porta la spesa e il cellulare che avevano comprato insieme. Kyle coglie l’occasione per chiamare la donna che aveva sognato, la sua ex moglie Allison, ma non parla anche se lei lo riconosce. Quindi la donna richiama in casa Amber, la loro figlia. Quindi Kyle visibilmente distrutto prende in prestito un’auto dal vicino e va ad Austin, in casa di Joshua, chiedendo di vedere il Reverendo Anderson.

I due si incontrano dopo molto tempo e dopo i convenevoli, Kyle ammette di non essere lì per aiutare il bambino, ma Anderson non è d’accordo. Il giovane ha fermato quello che stava succedendo a sua madre, così gli chiede di salvare anche Joshua. Il demone dentro il bambino afferma di conoscere Kyle e questo mette in difficoltà il giovane: “abbiamo cercato a lungo per trovarti, Reietto (Outcast). Ti sei nascosto da noi per troppo tempo” gli dice il bambino con voce demoniaca, prima di assalirlo e far passare del fumo nero tra le loro bocche. Kyle ricorda la stessa scena successa con sua madre.

Uscito dalla casa di Joshua, Kyle si confronta con il Reverendo su quello che il bambino gli ha appena detto. Anderson gli risponde che i demoni vogliono confondere e sono degli imbroglioni, ma Kyle gli da il prezioso consiglio di scappare finchè è in tempo, ma lui non è d’accordo perché la sua strada è chiara da quando si sono incontrati.

Tornato alla sua chiesa, il Reverendo scopre che alcuni ragazzini hanno dipinto il volto di un diavolo sul muro, ma decide di non ripitturare la parete per dare loro una lezione. Intanto Kyle va in un manicomio dove è ricoverata sua madre per farle visita. Lì continuano i ricordi degli abusi subiti dalla donna quando era posseduta. Poi Kyle riporta l’auto all’uomo che gliel’ha prestata, che lo invita a cena e gli racconta di essere diventato vedovo da poco. Il giovane parla così di Allison, il suo grande amore che però ha perduto. Il vecchio gli dice che si ricorda di quando da piccolo correva sul loro portico per nascondersi e gli dice di tornare ogni volta che ne ha bisogno.

Kyle si rimette in viaggio con Anderson e una volta in auto vede una foto di suo figlio Matthew, ma il Reverendo non sembra propenso a parlarne. Il giovane dice che sta cercando risposte, per questo è tornato a Rome e si è unito all’uomo di chiesa. Tornati da Joshua, Kyle cerca di ripercorrere le azioni fatte il giorno in cui esorcizzò sua madre, togliendo le tende e rivelando la luce; poi si ricorda di averla colpita, quindi i due uomini portano il bambino davanti alla luce, ma non è facile, così Kyle lo prende a pugni e lo immobilizza; i due cominciano a lievitare e lottare, così Kyle capisce che è il suo sangue la chiave. Il demone gli dice “la grande unione non può essere fermata” e abbandona finalmente Joshua.

Arrivata la polizia, Kyle viene arrestato per le percosse al bimbo, ma il Reverendo riesce a farlo liberare, nonostante le proteste del marito di Megan. Anderson chiede a Kyle se ha ricevuto le risposte che cercava, e lui risponde di averne avute alcune, ma ammette che con la madre e sua moglie è stato diverso, rivelando che anche Allison è stata posseduta e che lui si sente perseguitato da queste forze oscure. A fine episodio vediamo infatti attraverso un ricordo Allison in preda a una possessione mentre cercava di uccidere Amber, loro figlia.

Outcast: trailer episodio pilota 1×01

https://www.youtube.com/watch?v=gS20D-UKKcY

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.