Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Paola Turci racconta ‘Le Storie degli Altri’, il nuovo album

E’ in uscita dopodomani, il nuovo disco di Paola Turci, ‘Le Storie degli Altri’, terzo capitolo di un progetto per raccontare  amore, universo femminile e desideri per il futuro.

Per farlo la cantautrice si è affidata ad altri autori come Francesco Bianconi, Marcello Murru ed Alfredo Rizzo.

La vera chicca è però la cover di Giorgio Gaber, ‘Si Può’, “inevitabile”, come ha definito la stessa cantante. Chi meglio di lui poteva infatti descrivere le speranze, o detta alla Gaber, gli slanci vitali in un futuro nero? Questo disco parte proprio da un forte pessimismo, che si trasforma in utopia e lascia un barlume di positività. Paola canta le difficoltà dell’Italia e dell’incertezza di quello che verrà. Tutto sembra nero e per imparare a non commettere gli stessi errori, bisogna ricordare il passato. ‘Devi Andartene’, uno dei pezzi più contestati, parla di politica e di come nella storia alcuni leader politici abbiano rovinato intere nazioni, una riflessione questa non solo nei confronti di Silvio Berlusconi, ma anche verso il resto del mondo.

Ecco le canzoni che compongono il nuovo disco: ‘La Seconda Canzone’, ‘Ragazzi Bellissimi’, ‘Figlio del Mondo’, ‘Le storie degli altri’, ‘Devi Andartene’, ‘Si Può’, ‘Utopia’, ‘I colori cambiano’, ‘Il mal di mare’.

Il 1° maggio partirà invece il tour di Paola Turci che suonerà 1 ora e 50 circa, attingendo una decina di pezzi dai suoi ultimi 3 dischi. La cantautrice sta inoltre preparando alcuni appuntamenti live chitarra-voce, per ora senza ufficialità.

Un  nuovo cd da autrice non è una delle priorità di Paola che, nel cassetto, ha però, sempre qualche inedito. La stimola di più un progetto interamente dedicato a Gaber, tra musica e racconto. Ma anche per questo bisognerà attendere.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.