Home / CINEMA / News Cinema / Pelè: al cinema la storia del più grande calciatore di tutti i tempi – recensione
film pele al cinema 2016

Pelè: al cinema la storia del più grande calciatore di tutti i tempi – recensione

Il film Pelé è al cinema dal 26 maggio 2016 per la regia a quattro mani di Michael Zimbalist e Jeff Zimbalist. La pellicola è un omaggio ad uno dei più grandi giocatori di calcio di tutti i tempi e il cast comprende Leonardo Lima Carvalho, Kevin de Paula, Diego Boneta, Rodrigo Santoro, Vincent D’Onofrio.

Pelè: Trama

È l’incredibile storia vera del leggendario giocatore di calcio che (sembra una fiaba) a 17 anni lascia la sua vita da semplice ragazzo di strada e porta la nazionale brasiliana alla vittoria del suo primo mondiale nel 1958. Nato in povertà, affronta un’infanzia difficile: la vita poverissima, il rapporto con il padre, i suoi primi successi da calciatore fino alla Coppa del Mondo vinta a soli 17 anni. Ma Pelè un ragazzo indomabile e pronto a superare ogni tipo di ostacolo, dal carattere fiero e dolce al tempo stesso. Con il suo modo di giocare a calcio non propriamente ortodosso e il suo carattere, Pelé riesce a raggiungere le vette più alte dello sport esaltando un intero Paese e non solo, diventando poi il più grande calciatore di tutti i tempi.

Pelè: recensione del film

Pelé è un film realizzato molto bene che riesce a coinvolgere lo spettatore nei vari momenti della storia, riuscendo a strappare sorrisi quando il racconto si focalizza sulla vitalità e la simpatia del Pelè-ragazzino, oppure ad ispirare senso di rivalità, appartenenza ed orgoglio quando ci presenta le immagini di un atleta ed un uomo inarrivabile. Si tratta di un film che riesce a colpire il cuore soprattutto quando rappresenta i momenti di gioia e sostegno della famiglia, quando mostra un calcio che è il riflesso della stima del proprio paese nel mondo e quando si concentra su un giovane uomo, Pelé, calciatore eccezionale alla ricerca di una identità che è quella di un intero paese.

Pelè: Trailer italiano


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Non c'è più religione trama e recensione

Non c’è più religione: trama e recensione della commedia con Bisio e Gassmann

Non c'è più religione, nuova commedia con Claudio Bisio e Alessandro Gassmann, è al cinema dal 7 dicembre 2016. Scopri trama, recensione e trailer.

error: Content is protected !!