Piero Pelù vince il Premio De Andrè alla Carriera

Il 22 e 23 gennaio 2016 si svolgeranno all’Auditorium Parco della Musica di Roma le finali della 14° edizione del Premio De André e Piero Pelù riceverà nella prima serata il premio De Andrè alla carriera.

La manifestazione, patrocinata dalla Fondazione Fabrizio De André con la direzione artistica di Luisa Melis e di Massimo Cotto e con Dori Ghezzi impegnata a svolgere le funzioni di presidente di giuria, è stata istituita con il fine di aiutare la canzone d’autore. Autori, compositori e interpreti che fanno parte del mondo musicale italiano degli esordienti o non noti al grande pubblico, hanno partecipato in piena libertà creativa con propri lavori.

Ospiti della serata del 22 gennaio saranno la cantautrice Lucina Lanzara & SeiOttavi, mentre le attrici Silvia D’Amico, Roberta Mattei e Vincenza Costantino leggeranno le opere selezionate nell’ambito della sezione Poesia. La serata finale si svolgerà il 23 gennaio e prevede la consegna a Cristina Donà del premio per la “Reinterpretazione dell’opera di Fabrizio”. Ospiti dell’ultima serata saranno Fausto Mesolella, Piergiorgio Faraglia, Lelio Morra, Tetes De Bois e Enrico Nigiotti.

I 12 finalisti della sezione Musica

Venerdì 22 gennaio si esibiranno:

  • Diego Esposito con In una stanza
  • Davide Finesi con La Bella Società
  • Marco Greco con Sconosciuti
  • Marta Lucchesini con Urgenza Particolare
  • Gabriella Martinelli con Buon Selvaggio
  • Carlo Valente con Crociera Maraviglia

Sabato 23 gennaio si esibiranno:

  • Blindur con Canzone per Alex
  • Eugenio Rodondi con Canzone Moschina
  • Cinque Uomini sulla Cassa del Mortocon La Principessa e il Pirata
  • Luciano D’Abbruzzo con L’ultima festa
  • La Suonata Balorda con Sangue amaro
  • VinaRancio con Lettera di un drogato d’amore

Video premio De Andrè 2014: Amore che vieni, Amore che vai – Diodato

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.