Planet Funk ‘The Great Shake Tour’ Live Club di Trezzo

In questa notte di puro ritmo elettronico ad accogliermi al Live Music Club gli amici Tommy Mauri (chitarrista del gruppo Il Marchese e membro dello Staff), Fulvio Trinca Colonel e Valerio Bonalumi della Shining Production, che mi presenta i fantastici Planet Funk, che si stanno preparando per questa loro adrenalinica esibizione Live.

Un momento molto particolare soprattutto perché li seguo da anni (…dal 1999) anche da estimatore oltreché a livello fotografico….. con loro parlo di musica, di comuni amici, come l’amico fraterno Antonio Comandulli (magico DJ e anche amico di lunga data con Alex Neri) e dopo qualche scatto, ritorno alla mia postazione sotto palco in attesa che inizi il live.

Nel locale si percepisce un’atmosfera molto bella e i numerosi fan accorsi per l’evento sono in trepida attesa di ballare quei ritmi “rock-electro-dance-psichedelici” tipici del Gruppo.
Si accendono le luci e una ritmica elettronica da il via ad una serata strepitosa che conferma la loro bravura e genialità musicale.
Ma ora giustamente qualche nota biografica di rilievo colta dal comunicati stampa degli Organizzatori:

“Campioni d’inverno” con la hit ‘These boots are made for walking‘, già disco d’oro e in corsa per quello di platino, i Planet Funk si sono affacciati all’estate 2012 con il primo brano in italiano della loro storia: ‘Ora il mondo è perfetto’. E per questa importante tappa hanno scelto l’inconfondibile voce di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che ha anche firmato il testo del brano. ‘Ora il mondo è perfetto’, sulla scia dei precedenti singoli, è a tutti gli effetti diventato uno dei tormentoni estivi.

Sia “These boots are made for walking” (hit che accompagna il noto spot tv della “Wind” con Aldo Giovanni e Giacomo, title track del film ‘La Kryptonite nella borsa’ di Ivan Cotroneo ed anche colonna sonora dello spot degli Europei di calcio) sia “Ora il mondo è perfetto” sono contenute in ‘The Great Shake +2’ (Universal Music) pubblicato il 13 marzo 2012. Il brano è diventato sempre nel 2012 anche la colonna sonora dello spot degli Europei di calcio 2012.
Si tratta della versione repack dell’album “The great Shake”, uscito la scorsa estate, che contiene anche il tormentone “Another Sunrise”, e che ha segnato il ritorno sulle scene di questa straordinaria band. Un nuovo punto di partenza per Alex Neri, Sergio Della Monica, Domenico “GG” Canu e Marco Baroni che hanno voluto nella band la voce del carismatico lussemburghese Alex Uhlmann, il quale ha dato prova di saper interpretare con convinzione anche i successi storici dei Planet Funk anche nei live in cui la band ha conquistato i più importanti club e festival italiani segnando un sold out dopo l’altro per un totale di 35 date.

Ma il gruppo va sicuramente ricordato anche per l’enorme successo riscosso nel 2002, con l’album Non Zero Sumness, che conteneva i tormentoni Who Said, Chase The Sun, Inside All The People, The Switch, Paraffin (dove a cantare era Dan Black, leader dei The Servant).
Un successo di pubblico e critica coronato dagli Italian Music Awards e dall’assegnazione del disco d’oro per le vendite dell’album, prodotto anche nella versione Non zero sumness plus one, che contiene il famoso pezzo (One Step Closer) realizzato in collaborazione con i mitici Simple Minds (che ho incontrato sotto palco a Modena il 26 luglio di questa estate).

I Planet Funk hanno segnato questo loro incredibile cammino incidendo anche altre perle musicali come Stop me, colonna sonora dello spot televisivo della Coca Cola nel 2005, Static (2006) divenuta soundtrack del videogioco Fifa 08,  Another Sunrise (2011) con cui partecipano agli Hyundai Music Awards e agli MTV Days 2011.

Innumerevoli poi le collaborazioni dei Planet Funk con altre band internazionali per remixare alcuni brani del loro repertorio. Il significato di tutto questo: ritmiche azzeccatissime e pura genialità musicale.

Di seguito, alcune foto per gentile concessione di Stefanino Benni

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.