Prodigi: stasera su Rai 1 l’evento UNICEF con ospiti Fedez e Noemi

Questa sera su Rai 1 andrà in onda Prodigi – La musica è vita, evento organizzato insieme a UNICEF e condotto da Vanessa Incontrada.

Prodigi: stasera su Rai 1 l’evento UNICEF

La serata si svilupperà sotto forma di gara per dare spazio a piccoli talenti di mostrare il loro talento. Si esibiranno 12 concorrenti tra i 7 e i 16 anni nelle discipline di canto, musica, danza in base alle loro capacità. Le performance avverranno sotto gli occhi di tre personaggi dello spettacolo e dell’arte: l’étoile dell’Opera di Parigi e direttrice del corpo di ballo dell’Opera di Roma Eleonora Abbagnato, il grandissimo cantautore italiano Gino Paoli e il flautista Andrea Griminelli. I tre commenteranno le esibizioni, offrendo al pubblico spiegazioni sulle varie difficoltà presenti.Sarà poi una giuria di giovanissimi studenti di queste discipline a votare i concorrenti, in modo da decretare un vincitore per ogni categoria (canto, danza classica, musica strumentale) che riceveranno una borsa di studio.

Prodigi: ospiti Fedez e Noemi

La serata di Prodigi – La musica è vita è organizzata da UNICEF, da sempre impegnato a portare a tutti i bambini del mondo cure adeguate e un futuro migliore. Per dare ancora più forza a questo messaggio, interverranno durante l’evento alcuni testimonial dell’UNICEF Lino Banfi, Fedez, Elisa di Francisca e Noemi, che racconteranno alcune storie di come la musica e la danza hanno permesso ai bambini di Haiti, Mozambico, Bolivia e ai piccoli siriani e palestinesi in fuga dalla guerra, di sognare ancora un futuro diverso. Inoltre esibiranno anche le sorelle Camille e Julie Berthollet agli archi e al pianoforte José André Montano, ragazzo di 11 anni non vedente che eseguirà al piano La Gatta di Gino Paoli.

Per aiutare i bambini più poveri del mondo e promuovere i talenti e i loro sogni, i telespettatori potranno diventare “Amici dell’UNICEF” con un piccolo contributo mensile, chiamando, dal 19 novembre, il numero verde 800 93 93 22 o anche, da subito, andando sul sito www.unicef.it/prodigi.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.