‘Punk Goes Acoustic’, i classici del punk in acustico per beneficenza

Dopo il concerto-tributo ai Ramones – ‘Ramones Goes Acoustic‘ – tenutosi due anni fa alla Casa della Musica di Milano alla presenza di Marky Ramone, torna il collettivo PGA – guidato da Andrea Rock degli Andead – con una nuova iniziativa, ‘Punk Goes Acoustic‘, una compilation contenente i classici che hanno fatto la storia del punk rock rivisitati in chiave acustica.

Di questo collettivo, fanno parte diversi artisti – noti e meno noti – della scena punk e rock italiana: c’è Jack Jaselli, i Finley, Andrea Rock di Virgin Radio, The Wetdogs, Edo Rossi, Veronal, Vanilla Sky, Out of Date, 4th N Goal, Ketty Passa, Luca Zogo, Kappa, La Collisione, The Bollocks, Totale Apatia e Attila & Walter Fest, giusto per citarne alcuni. 40 tra band ed artisti che si sono prodigati a creare la propria rivisitazione unplugged, il tutto per una buona causa: i proventi delle vendite della compilation, infatti, saranno destinati all’associazione ‘L’isola che non c’è’, che offre gratuitamente corsi di musica e psicomotricità a ragazzi disabili.

‘PGA – Italian Punks Go Acoustic – Stay Toghether For The Kids‘ è disponibile in digitale su iTunes, mentre la versione fisica arriverà nelle prossime settimane. In tracklist i classici dei Clash, Ramones, Sex Pistols, ma anche Bad Religion o Boy Sets Fire.

Ecco qui un assaggio, Totale Apatia ‘Sorrow‘ (Bad Religion):

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.