Musica, Cinema, TV e Spettacolo

‘Punk Goes Acoustic’, i classici del punk in acustico per beneficenza

Dopo il concerto-tributo ai Ramones – ‘Ramones Goes Acoustic‘ – tenutosi due anni fa alla Casa della Musica di Milano alla presenza di Marky Ramone, torna il collettivo PGA – guidato da Andrea Rock degli Andead – con una nuova iniziativa, ‘Punk Goes Acoustic‘, una compilation contenente i classici che hanno fatto la storia del punk rock rivisitati in chiave acustica.

Di questo collettivo, fanno parte diversi artisti – noti e meno noti – della scena punk e rock italiana: c’è Jack Jaselli, i Finley, Andrea Rock di Virgin Radio, The Wetdogs, Edo Rossi, Veronal, Vanilla Sky, Out of Date, 4th N Goal, Ketty Passa, Luca Zogo, Kappa, La Collisione, The Bollocks, Totale Apatia e Attila & Walter Fest, giusto per citarne alcuni. 40 tra band ed artisti che si sono prodigati a creare la propria rivisitazione unplugged, il tutto per una buona causa: i proventi delle vendite della compilation, infatti, saranno destinati all’associazione ‘L’isola che non c’è’, che offre gratuitamente corsi di musica e psicomotricità a ragazzi disabili.

‘PGA – Italian Punks Go Acoustic – Stay Toghether For The Kids‘ è disponibile in digitale su iTunes, mentre la versione fisica arriverà nelle prossime settimane. In tracklist i classici dei Clash, Ramones, Sex Pistols, ma anche Bad Religion o Boy Sets Fire.

Ecco qui un assaggio, Totale Apatia ‘Sorrow‘ (Bad Religion):

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.