Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Quentin Tarantino: ‘Avrei voluto che Will Smith interpretasse Django’

TarantinoQuentin

Quentin Tarantino ha rivelato ai media che inizialmente il favorito al ruolo del protagonista nel suo ‘Django Unchained’ era Will Smith.
A rivelarlo sono le pagine virtuali di Playboy Magazine a cui il regista ha detto:

“Abbiamo passato qualche ora insieme durante un week-end, mentre era a New York a lavorare a ‘Men In Black III’. Così gli ho mostrato la sceneggiatura e ne abbiamo parlato. Non era molto convinto perchè era spaventato dalla parte. Non era al 100% sicuro, ed in più non abbiamo avuto tempo per parlarne e cercare di farlo funzionare”.

Jamie Foxx, che da il volto a Django, non è stato – quindi – l’unico attore che Tarantino ha considerato per la parte. Oltre a Will Smith, infatti, l’eclettico regista avrebbe contattato anche Idris Elba, Chris Tucker, Terrence Howard, MK Williams e Tyrese.
Tarantino ha detto di loro:

“Hanno tutti apprezzato il materiale, e cercavo in ogni modo di farli entrare nel mio percorso, e vedere chi di loro avrebbe superato tutti gli ostacoli. Poi ho incontrato Jamie ed ho capito che non mi serviva fare questo. (..) Jamie ha capito il materiale. Ma ancora di più, lui è un cowboy. E’ del Texas ed ha capito subito cosa volevo”.

Ma Tarantino ha anche ammesso che mentre scriveva la parte di Calvin Candie, stava pensando ad un altro attore che non fosse Leonardo DiCaprio:

“Non voglio dire chi è, semplicemente perchè quando ho finito la sceneggiatura, ho realizzato che il personaggio era un pochino più vecchio di quanto avrei voluto”.

Vi ricordiamo che ‘Django Unchained‘ è ora in tutti i migliori cinema italiani, e sta avendo un successo fuori da ogni previsione al botteghino, battendo addirittura ‘Lincoln’ di Steven Spielberg.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.