Questione Di Karma: trama e recensione del nuovo film con Fabio De Luigi

Da giovedì 9 marzo 2017 è al cinema il film commedia Questione di Karma, diretto da Edoardo Falcone, scritto da Falcone e Marco Martani. Sono protagonisti della pellicola Elio Germano e Fabio De Luigi. Di seguito ecco trama, recensione e trailer.

Questione di karma: Trama

Giacomo è il primogenito di una ricchissima famiglia di industriali. È un tipo molto stravagante che da bambino fu segnato molto la perdita del padre morto per suicidio. Da allora Giacomo si è dedicato profondamente agli studi appassionandosi anche di esoterismo. Più che interessarsi all’azienda, Giacomo preferisce occuparsi delle sue mille passioni. Ma l’incontro con un eccentrico esoterista francese gli cambia la vita perché il guru gli rivela di aver individuato l’attuale reincarnazione del padre: un certo Mario Pitagora. Giacomo, senza porsi troppe domande, va alla ricerca di quell’uomo per poter ritrovare il padre che tanto gli è mancato. Ma Mario è tutto fuorché un padre modello alienato da moglie e figli, è un uomo tutt’altro che spirituale, un imbroglione interessato solo ai soldi e indebitato con mezza città.


Questione di karma: Recensione

Edoardo Falcone ripropone in questo suo secondo film due personaggi maschili apparentemente incompatibili e che in realtà hanno molte cose in comune. Ciò che veramente rende diversi i due protagonisti è il denaro che possiamo definire come il terzo protagonista della storia. Giacomo è ricchissimo e non sa dare un vero valore al denaro, è cresciuto nel lusso ma non è lui l’artefice della sua riucchezza e questo gli ha impedito di governare la sua vita. Mario invece è sempre alla ricerca di soldi che non riesce a trattenere, insegue i miraggi di guadagno facile ma poi non è mai in grado di mantenere sé e la sua famiglia. Il film attraverso i due protagonisti racconta quale è il valore del denaro nel mondo di oggi e come riesce a dividere gli uomini fra coloro che vorrebbero farne a meno e quelli che lo rincorrono senza sosta. In effetti fa pensare il fatto che l’unico personaggio della vicenda che sappia produrre e gestire il denaro sia la sorella di Giacomo, Ginevra, che semplicemente fa la levatrice.

Questione di karma: Trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore