Musica, Cinema, TV e Spettacolo

RDS ti fa vivere in diretta le emozioni dei Grammy e Brit Awards

Prima tappa a Los Angeles per i Grammy Awards, gli Oscar della musica mondiale, il 10 febbraio; poi a Londra per i Brit Awards, i riconoscimenti musicali più importanti del Regno Unito, il 20 febbraio: a farvi vivere in diretta le emozioni di questi due grandi eventi internazionali Radio Dimensione Suono, la radio 100% Grandi Successi, da molti anni voce esclusiva in Italia di due premiazioni di alto prestigio per gli artisti di tutto il mondo.

Si inizia con la diretta dallo Staples Center di Los Angeles – la notte di domenica 10 febbraio a partire dalle 01.00 – della 55° edizione dei Grammy Awards, meglio noti come gli ‘Oscar della musica’, quando la National Academy of Recording Arts and Sciences premierà gli artisti di maggior successo della stagione discografica appena conclusasi . Fino alle 5 del mattino, Anna Pettinelli e Max Pagani – on air da Roma – e Filippo Firli – in collegamento dalla metropoli californiana – commenteranno la lunga kermesse presentata da LL Cool J, che vedrà l’esibizione sul palco di artisti del calibro di Adele, Rihanna, Taylor Swift, Justin Timberlake e di Elton John in duetto con Ed Sheeran.

I riconoscimenti più importanti della musica europea – i Brit Awards 2013 – saranno, invece, consegnati mercoledì 20 febbraio dal palco della prestigiosa O2 Arena di Londra. A partire dalle ore 21, dagli studi di RDS, sarà Claudio Guerrini a raccontare agli ascoltatori l’evento musicale più importante dell’anno nella capitale britannica, quello che premia i grandi della musica inglese ed internazionale. Per la prima volta, in nomination, ci sarà un’artista scomparsa, Amy Winehouse, già vincitrice di un Brit Award nel 2007 per l’album ‘Back to Black’, nella categoria Best Female Artist. Da Londra inoltre non mancheranno in tempo reale i commenti di Filippo Firli, nuovamente in versione “inviato”, sulle esibizioni di Beyoncé, Robbie Williams, Emeli Sandè, One Direction e molti altri ancora.

“Rappresentare in Italia, da dodici edizioni, sia i Grammys sia i Brit Awards, due tra i più importanti riconoscimenti musicali a livello mondiale, è la certificazione internazionale del ruolo di entertainment company di RDS – dichiara Massimiliano Montefusco, direttore comunicazione RDS – Essere la radio portavoce in Italia di due grandi eventi, che premiano i grandi artisti della musica internazionale, consentirà ai nostri ascoltatori di vivere live le premiazioni in diretta e, coerentemente alla nostra promessa di “trasmettere voglia di partecipare”, daremo l’opportunità ai vincitori dei nostri contest, che hanno partecipato su tutta la nostra piattaforma on, on line e on mobile, di volare direttamente a Londra e Los Angeles e vivere un viaggio in Musica da vere Star con i nostri conduttori RDS”.

I primi quattro biglietti premio – volo e pernottamento inclusi – per consentire agli ascoltatori di essere protagonisti live insieme a RDS dei Grammys sono già stati assegnati durante il contest on air e online dal 31 gennaio al 6 febbraio. Per volare, invece, a Londra ai Brits, il contest è ancora aperto fino al 10 febbraio: è sufficiente ascoltare RDS e cogliere l’invito dei conduttori a giocare via sms o tramite le applicazioni per mobile. A supporto dell’operazione, RDS ha inoltre pianificato un’importante campagna pubblicitaria sui più importanti quotidiani nazionali, sul web e in radio.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.