Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Ritorna Piotta con ‘Metto in Discussione’

Un coinvolgente riff di chitarra e una batteria incalzante costituiscono la cornice musicale del nuovo singolo di Piotta dal forte contenuto sociale e provocatorio. L’etica è morta? Spetta a noi riscriverla.
Dall’ambiente all’economia, dai diritti delle coppie di fatto ai matrimoni gay, dall’eutanasia alle missioni di (pseudo)pace, l’artista passa in rassegna gran parte dei temi che sempre più occupano il dibattito pubblico.

Coerentemente con lo spirito di tutto l’album ‘Odio Gli Indifferenti‘, anche il singolo ‘Metto in Discussione’ porta quindi attenzione su argomenti spinosi di grande interesse. L’auspicio di Piotta è proprio quello di mettere in discussione sempre più tematiche che ci toccano nel profondo, sia a livello etico che pratico, e che guardano al futuro ma che per molti, purtroppo, sono ancora un tabù.

Il singolo ‘Metto in Discussione’ è disponibile su iTunes da oggi, lunedì 26 novembre, e comprenderà oltre alla radio version del brano prodotta da Ra-B, anche ‘Metto in Discussione‘ nella versione che fa da sigla al programma radio del Trio Medusa Chiamate Roma Triuno Triuno, la versione dubstep remix a cura degli Audiobullets ed il brano ‘Antagonista 2.0’.

Il singolo inoltra sarà disponibile in esclusiva streaming dal 23 novembre su Deezer, uno dei più importanti streaming service a livello internazionale. L’uscita del singolo è accompagnata anche dall’omonimo videoclip firmato Luna Gualano.

Dopo il successo estivo il tour ‘Odio Gli Indifferenti’ riparte da dicembre dopo l’anteprima del 24/11 al Teatro Valle di Roma:

6/12 Mirandola (Mo) Teatro Tenda
7/12 Asolo (Tv) Quadrifoglio Club
13/12 Pieve Di Cento (Bo) PalaCavicchi
14/12 Milano Agorà
15/12 Genova Centro Sociale Pinelli
21/12 Aprilia (Lt) Ex Mattatoio
29/12 Cortina d’Ampezzo (Bl)
31/12 Valmontone (Rm) Magicland

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.