Robin Hood con Russel Crowe stasera in tv su Rete 4: trama

Stasera in tv 1 marzo 2017 va in onda Robin Hood in prima serata su Rete 4. Il film vede alla regia Ridley Scott, mentre è protagonista Russel Crowe. La coppia torna a lavorare insieme con questa pellicola che narra l’inizio della storia di uno dei personaggi più amati del cinema. Completano il cast Cate Blanchett, William Hurt, Mark Strong. Di seguito trama e trailer.

LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE DI ROBIN HOOD

Robin Hood, film stasera in tv su Rete 4: trama

Robert Longstride, Robin, è un esperto arciere dell’esercito di Re Riccardo I d’Inghilterra, impegnato nell’assedio e saccheggio in Normandia, dopo una lunga guerra contro i Francesi. Quando durante una battaglia, Re Riccardo viene ucciso, Robert scappa dall’assedio in atto assieme a  Will Scarlett, Alan-a-Dale e Little John, anch’essi soldati dell’esercito. Cercando un modo di attraversare la Manica senza essere riconosciuti, incontrano il morente Robert di Locksley, un cavaliere incaricato di riportare la corona in patria al nuovo Re, Giovanni. Il cavaliere, come ultimo desiderio, chiede a Robert Longstride di consegnare al vecchio padre, abbandonato con rancore, la sua spada. Vestiti da cavalieri inglesi, Robin e i compagni attraversano la Manica e portano la corona al nuovo re e si incamminano verso Nottingham, terra di Locksley, resa povera e affamata dallo sceriffo corrotto e dalle alte tasse riscosse dagli esattori per pagare le campagne belliche del Re. Qui Robin incontra Walter, padre di Locksley, che lo convince a vestire i panni del figlio morto per evitare di perdere le proprie terre, e Marion, moglie del defunto cavaliere. Inizia quindi la storia di ribellione e guerra verso il crudele re Giovanni Senzaterra, che porteranno Robert a diventare il leggendario fuorilegge Robin Hood della foresta di Sherwood, la cui storia ha appassionato generazioni su generazioni.

Robin Hood, film stasera in tv su Rete 4: trailer

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore