Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Rolling Stones dal vivo in Italia: trattative in corso

E’ una notizia che sta mandando in visibilio la rete, ma – ci teniamo a precisare – non c’è ancora nulla di ufficiale.

Ma dalle parole di Mimmo D’Alessandro, titolare insieme ad Adolfo Galli della D’Alessandro & Galli, sembra molto più di un semplice rumor. Il promoter ha infatti concesso un’intervista al quotidiano La Nazione, in cui ha parlato della possibilità che i Rolling Stones possano inserire l’Italia fra le tappe del loro nuovo tour.

“Questo sarà l’ultimo tour degli Stones in Europa, e faranno anche una data in Italia, che organizzo io”.

Ha detto D’Alessandro, specificando che sono due le location in ballottaggio per ospitare l’evento epocale. Un’opzione potrebbe essere il Lucca Summer Festival, ma “c’è un impegno economico grosso, quindi ho provato a fare una richiesta di aiuto all’amministrazione per allestire l’ex Campo Balilla. Servono 500mila euro, l’ho detto timidamente al Comune di Lucca nella speranza si potessero trovare degli sponsor, sperando che raccogliesse la mia proposta”.
Ma niente paura, se questa soluzione non dovesse funzionare il promoter ha già pronto un piano di riserva: “Se l’amministrazione della città toscana dovesse rigettare la proposta i Rolling Stones li farò suonare al Circo Massimo a Roma“.

La possibile data italiana andrebbe ad inserirsi nell’ambito del ’14 On Fire Tour’ della band, che si inaugurerà con il concerto già sold out ad Abu Dhabi, una location del tutto nuova per Mick Jagger & Soci. Il tour proseguirà poi ad Auckland, Tokyo, Macao, Shanghai, Singapore e sei tappe in Australia.

Insomma, l’Italia attente il ritorno di Mick Jagger, Kieth Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts per un concerto epocale, i cui biglietti senza ombra di dubbio andranno a ruba in pochi minuti. Tenetevi pronti.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.