Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Roy Paci rockeggia al Torino Jazz Festival

Dimenticatevi il Roy Paci energetico che suona con i suoi Aretuscka, e dimenticatevi il Roy Paci che usa sapientemente la sua tromba con grandi della musica internazionale come Manu Chao e Mike Patton o con grandi della musica nazionale come Caparezza, Negrita, Marlene Kuntz e molti altri…

E’ stato infatti un Roy Paci insolito quello che si è esibito ieri 27 aprile al Piazzale Valdo Fusi per il Torino Jazz Festival 2013. Infatti il talentuoso musicista siciliano ha presentato al pubblico piemontese il suo progetto ‘Roy Paci & CorLeone’. La band che vede in formazione ovviamente alla tromba Roy Paci, Andrea Vadrucci alla batteria, Guglielmo Pagnozzi al sax contratto, Marco Motta al sax baritono, Angelo Capelli alle chitarre e il polistrumentista (basso, chitarra e synth) John Lui, ha regalato agli oltre 5 mila presenti ottima musica da ritmi frenetici spesso sotto chiave hard rock/metal che ha positivamente stupito la maggior parte dei presenti. Questo concerto è stato senza dubbio una piacevole sorpresa per riscoprire un grande musicista della scena musicale italiana in un’ insolita (ma piacevole) versione rock.

Organizzazione a cura della città di Torino e dalla Fondazione per la Cultura Torino Onlus.

Immagini per gentile concessione di Alberto Gandolfo

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.