Sanremo 2012: il festival dei talent show.. e delle polemiche infinite!

Un podio tutto al femminile quello del Festival di Sanremo, edizione 2012.
Un podio già ampiamente annunciato, che non delude le aspettative del pubblico, ma – forse – delude quelle della critica.
Sono passate solo poche ore dall’annuncio del vincitore, ma già piovono le prime accuse: c’è chi dice che le major abbiano pagato fior fior di quattrini (si parla di centinaia di migliaia di Euro) per vedere i propri artisti sul podio del festival.
Emma vince il Festival con la sua “Non è l’Inferno”, e già deve far fronte alle critiche che prima di lei bersagliarono Marco Carta e Valerio Scanu, colpevoli – come lei – di essere i pupilli di Maria de Filippi.
Il brano, diciamocelo, non è nulla di speciale: inconfondibile lo stile dei Modà, in duetto con lei lo scorso anno, e che quest’anno figurano tra gli autori della canzone. Sicuramente un pezzo molto radiofonico, dall’impatto diretto.
Lo stesso Kekko dei Modà, all’indomani della vittoria, ha aizzato una polemica con la ragazza:

“E’ stata una grandissima serata e sono orgoglioso di aver contribuito a realizzare il sogno di una grandissima artista. Peccato solo che ho ricevuto ringraziamenti da tutti(addetti ai lavori, fan, discografia, radio) tranne dalla persona che ha cantato il pezzo, che si è degnata di chiamarmi solo alle 12 e 35 di questa mattina e al quale ovviamente non credo risponderò più al telefono. Sono altrettanto certo che non ci sarà più nessun tipo di collaborazione con lei”.

Di tutta risposta, dopo qualche ora, arriva la ribattuta più pacifista della giovane:

Vengo a spiegarti che cosa è accaduto tra la 1.00 della scorsa notte e le 12.30 di stamattina quando ti ho telefonato. Quando Gianni mi ha chiamata sul palco sono andata completamente su un altro pianeta. Mi avete visto tutti balbettare quelle poche parole sul palcoscenico del teatro davanti a milioni di italiani. Ti ho cercato stamattina appena ho riaperto gli occhi ed ho riavuto il mio telefono. Probabilmente non ho rispettato le tue tempistiche, ma la prima cosa che ho fatto appena sveglia è stato chiamare te e sai anche che in privato ti ho sempre scritto e reso partecipe attraverso i video che ti ho mandato,tra cui l’ultimo proprio ieri sera prima di salire sul palco per l’ultima volta.. dai Kekko in fondo questo Sanremo lo abbiamo vinto insieme, godiamoci questo momento…..”

Sul podio anche Arisa, con la dolcissima “La Notte” e la rossa Noemi con “Sono Solo Parole“.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.