Home / MUSICA / Festival / Festival di Sanremo / Sanremo 2016: la serata finale tra ripescaggio, Big in gara e grandi ospiti
roberto bolle sanremo 2016

Sanremo 2016: la serata finale tra ripescaggio, Big in gara e grandi ospiti

Questa sera il 66° Festival di Sanremo volge al termine con la serata finale in cui i 16 Campioni rimasti in gara si sfideranno all’ultimo voto per aggiudicarsi l’ambita vittoria sanremese ed entrare nella storia della musica italiana. Ecco i momenti salienti della serata e la scaletta.

Carlo Conti, che ha già annunciato che anche il prossimo anno sarà direttore artistico del Festival, ha come sempre condotto la puntata insieme ai suoi preziosi collaboratori scelti da lui personalmente: Gabriel Garko, che dopo molte critiche iniziali ha stupito con la sua autoironia, Madalina Ghenea e la fantastica Virginia Raffaele che questa sera ha presentato Sanremo 2016 nei panni di se stessa, dopo le parodie riuscitissime delle serate precedenti di Sabrina Ferilli, Carla Fracci, Donatella Versace e Belen Rodriguez.

Sanremo 2016: la finale dei Big

Ad inizio serata scopriamo chi è il Campione ripescato dal televoto tra i 5 ultimi classificati annunciati ieri sera tra Bluvertigo, Dear Jack, Irene Fornaciari, Neffa e Zero Assoluto. Il pubblico da casa, unico a decidere chi ripescare, ha così decretato: torna in gara Irene Fornaciari. Si ferma quindi qui il Festival di Sanremo 2016 per gli altri 4 Big, che vengono eliminati.

Quindi si apre ufficialmente la finale dei Campioni che rivedremo sul palco dell’Ariston con le loro canzoni in gara. I Big si esibiscono in questo ordine: Francesca Michielin, Alessio Bernabei, Clementino, Patty Pravo, Lorenzo Fragola, Noemi, Elio e Le Storie Tese, Arisa, Stadio, Annalisa, Rocco Hunt, Dolcenera, Enrico Ruggeri, Giovanni Caccamo e Deborah Iurato, Valerio Scanu, Irene Fornaciari. Inoltre, come promesso, a inizio serata si è esibito Francesco Gabbani che con la sua canzone Amen ha vinto ieri sera nella categoria Nuove Proposte e il Premio della Critica Mia Martini sezione giovani.

Per quanto riguarda le votazioni dei Campioni in gara, come ieri sera la classifica finale sarà composta dal voto composto da: 30% giuria demoscopica, 40% televoto e 30% giuria di esperti formata da Francesco Di Cioccio (presidente), Laura Valente, Fausto Brizzi, Nicoletta Mantovani, Federico L’Olandese Volante, Valentina Correani, Massimiliano Pani e Paola Maugeri.

Sanremo 2016: vincono gli Stadio – classifica

Dopo la chiusura delle votazioni, Carlo Conti ha riaperto il televoto per i 3 Big classificati nel podio, ossia Francesca Michielin, gli Stadio e Giovanni Caccamo e Deborah Iurato. Quindi il televoto finale ha decretato che a trionfare al Festival di Sanremo 2016 sono stati gli Stadio. Ecco di seguito la classifica dei Campioni:

  1. Stadio
  2. Francesca Michielin
  3. Giovanni Caccamo e Deborah Iurato
  4. Enrico Ruggeri
  5. Lorenzo Fragola
  6. Patty Pravo
  7. Clementino
  8. Noemi
  9. Rocco Hunt
  10. Arisa
  11. Annalisa
  12. Elio E Le Storie Tese
  13. Valerio Scanu
  14. Alessio Bernabei
  15. Dolcenera
  16. Irene Fornaciari

Sanremo 2016: i premi

Al Festival di Sanremo non si premia solo il vincitore assoluto, ma ci sono molti altri riconoscimenti dati alle canzoni e autori migliori. Quest’anno c’è anche il nuovo premio, quello alla miglior musica. Ecco tutti i premi consegnati:

  • Premio Barlotti dalla giuria degli esperti: Francesco Gabbani – Amen
  • Premio Giancarlo Bigazzi alla miglior musica: Stadio – Un Giorno Mi Dirai
  • Premio Sala Stampa Lucio Dalla: Stadio – Un Giorno Mi Dirai
  • Premio Critica Mia Martini: Patty – Cieli Immensi

Gli ospiti della finale tra cartoni e sorprese

Carlo Conti e Rai 1 non si sono risparmiati e per la finale di quest’anno hanno invitato moltissimi ospiti italiani, internazionale e… a sorpresa. Il primo a incantare letteralmente gli spettatori è Roberto Bolle che ha danzato sulle note della celebre We Will Rock You dei Queen in una nuvola di fumo che ha contribuito a rendere l’esibizione ancor più suggestiva. Guarda il video

A sorpresa in collegamento da New York, i vincitori dello scorso anno Il Volo hanno salutato Carlo Conti e mandato il loro in bocca al lupo ai Campioni in gara. Dopo aver parlato del lungo tour mondiale in cui sono impegnati e delle 3 serate in programma su Rai 1 il prossimo settembre, il trio ha consigliato ai colleghi Big di divertirsi poi ha intonato il ritornello della canzone trionfatrice di Sanremo 2015, Grande Amore. Guarda il video

Prima ospite musicale della finale è stata a furor di popolo Cristina D’Avena, indiscussa regina delle sigle dei cartoni animati che con le sue canzoni ha intrattenuto intere generazioni. Dopo aver intonato Il valzer del moscerino, con cui vinse lo Zecchino d’Oro, Cristina D’Avena ha cantato le sigle richieste dai presentatori del Festival Kiss me Licia, Occhi di gatto, I Puffi facendo cantare tutto l’Ariston e tornare tutti bambini. Guarda il video

A sorpresa sono arrivati all’Ariston Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni che hanno riformato il trio con Carlo Conti regalando al pubblico di Sanremo battute a raffica con la loro classica comicità “toscanaccia”. La finale del Festival è stato un ottimo trampolino di lancio per annunciare lo spettacolo intitolato Lo Show in cui i tre saranno insieme all’Arena di Verona il prossimo 5 settembre 2016.

Uno degli ospiti più attesi di questa edizione del Festival di Sanremo è stato Renato Zero che è arrivato sul palco dell’Ariston emozionando tutti con il suo medley delle canzoni più poetiche e romantiche del suo repertorio come Favola mia, Più su,  Amico, Nei giardini che nessuno sa, Cercami, Il cielo, I migliori anni. Ha poi fatto cantare tutta la platea con un medley dei brani più scanzonati come Il Triangolo, Mi Vendo guadagnando una standing ovation. Poi Renato Zero ha presentato in anteprima esclusiva Gli anni miei raccontano, il primo brano estratto dal nuovo album Alt, scritto e prodotto dallo stesso artista che uscirà il prossimo 8 aprile 2016. Guarda il video

Per la rubrica Tutti cantano Sanremo sono saliti sul palco anche Beppe Fiorello e Guglielmo Scilla, conosciuto dal popolo di YouTube come Willwoosh, per presentare le rispettive nuove fiction Io Non Mi Arrendo e Baciato Dal Sole.


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

Grammy Awards 2017 nomination

Grammy Awards 2017: lista di tutte le nomination

Sono appena state annunciate le nomination per i prossimi Grammy Awards 2017 che si terranno il 12 febbraio. Scopri i candidati.

error: Content is protected !!