Sarà J.J. Abrams a dirigere ‘Star Wars: Episode VII’

‘Star Wars: Episode VII’ ha finalmente un regista: dopo le insistenti voci delle scorse settimane, poi smentite dal diretto interessato, finalmente la conferma. Sarà J.J. Abrams ad occuparsi della regia del settimo capitolo della famosa saga fantascientifica.

Dal canto suo, il regista, ha un curriculum di tutto rispetto: suoi sono ‘Mission: Impossible 3′, ‘Super 8‘ ma soprattutto il regista viene ricordato per il suo lavoro con la serie ‘Lost‘.
La notizia è stata riportata sia dal ‘Variety’ che dal ‘The Hollywood Reporter’, secondo i quali Abrams e Disney Pictures con la Lucas Film sono sul punto di firmare il contratto per quest’ennesima avventura della saga, la prima di una nuova trilogia. Abrams avrebbe ceduto dopo un lungo corteggiamento da parte della collaboratrice di Lucas – nonchè supervisore della nuova trilogia – Kathleen Kennedy.
Secondo alcune fonti, Abrams avrebbe vinto contro Ben Affleck, altro temibile candidato alla regia.
Ricordiamo che George Lucas, celebre creatore di ‘Star Wars‘ aveva venduto i diritti alla Disney proprio lo scorso ottobre.

Solo poche settimane fa, al divulgarsi dei primi rumors, J.J. Abrams aveva dichiarato:

“Guerre stellari è uno dei miei film preferiti di tutti i tempi. Chiunque accetterà di dirigere il nuovo episodio si sentirà addosso tutto il peso dell’eredità Lucas che ha creato una serie iconica. Non ero un grande fan di Star Trek perciò non ho sentito quella pressione lavorando sulla rilettura , ma stavolta è diverso. Sono curioso di vedere cosa accadrà in futuro, ma come spettatore pagante”.

‘Star Wars: Episode VII’ arriverà presumibilmente nei cinema americani nel 2015.
Incaricato alla stesura della sceneggiatura è Michael Arndt, che sarà basata su un trattamento di George Lucas.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.