Serj Tankian: ‘Nessun progetto discografico coi System of a Down’

Il frontman dei System Of A Down, Serj Tankian, in piena attività di promozione per l’uscita del suo terzo album solista, ‘Harakiri‘, è stato recentemente intervistato da Billboard, al quale ha parlato dei suoi progetti sia con la sua band che da solista.
Purtroppo però, non ci sono buone notizie per i fan della band di origine armena: secondo il cantante, infatti, per il momento non vi è in programma alcuna nuova produzione. E’ 7 anni, dal 2005, che i metallari di tutto il mondo aspettano il successo di ‘Hypnotize‘, e la reunion dello scorso anno aveva lasciato ben sperare, ma a quanto pare non è così.
Lo scorso anno la band ha passato tutta l’estate a suonare nei diversi Festival in Europa e negli USA, ma durante quel periodo sembra che non abbiano avuto tempo per lavorare a del nuovo materiale. E per i mesi a venire, i System of A Down apriranno i concerti dei Deftones nel Nord America. Chissà se durante questo periodo insieme potranno trovare il tempo di discutere su un nuovo LP.

“Quando la gente ci chiede, ‘Quando potremo sentire nuova musica?’ penso che sia uno dei più bei complimenti che ti possano fare. Ma purtroppo ancora non abbiamo parlato di un possibile album per il futuro. Penso che il momento giusto per metterci al lavoro insieme arriverà, ma dovremmo avere la testa ed il tempo per concentraci al massimo. Ma, lo sapete, al momento non c’è abbastanza tempo, penso che quando sarà il momento, ognuno di noi se ne renderà conto. E tutto sarà semplice”.

Ed a ragione, visto che Tankian, come detto, sta per pubblicare il suo nuovo album solista che uscirà il prossimo 9 Giugno. ‘Harakiri’ è stato anticipato dall’uscita del singolo ‘Figure It Out’ uscito solo una settimana fa.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.