Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Sheryl Crow colpita da un tumore benigno al cervello

In queste ultime ore, Sheryl Crow ha confidato al Las Vegas Rewiev Journal che lo scorso novembre le era stato diagnosticato un tumore al cervello, che poi – fortunatamente – si è rivelato benigno. La cantante americana per sua sfortuna non è nuova a questa esperienza: nel 2006 fu colpita da un cancro al seno.
Ma stavolta pare che l’artista se ne sia accorta perchè le capitava di dimenticarsi parti di canzoni mentre si esibiva, così ha deciso di sottoporsi a degli esami specifici.

“Non ne ho mai parlato. Lo scorso novembre ho scoperto di avere un tumore al cervello. Fortunatamente era benigno, per cui non mi sono preoccupata. Anche se inizialmente mi sono spaventata perchè c’era qualcosa che non andava con la mia memoria, così ho deciso di sottopormi ad una risonanza magnetica e così ho scoperto cosa avevo. Sapevo che c’era qualcosa che non andava”.

Ricordiamo che la Crow ha venduto oltre 50 millioni di dischi lungo la sua carriera, composta da 7 album in studio. L’ultima sua pubblicazione risale al 2012 ‘100 Miles From Memphis’ ed ora sta lavorando alla composizione di alcune canzoni per l’adattamento sul musical ispirato al film del 1980 ‘Diner‘.

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.