Musica, Cinema, TV e Spettacolo

Skrillex: “La Gente Mi Odia? Chissenefrega!”

In pochissimi mesi, il dubstep DJ Skrillex è diventata una vera star a livello mondiale, grazie anche forse alle celebri collaborazioni, tra cui compare anche la nu metal band dei Korn.
Ma questa notorietà ovviamente ha i suoi pro ed i suoi contro, per tanta gente che ama l’estroso artista pare ce ne sia tanta che lo odia anche. Ed a proposito di questo, durante la sua ultima intervista con il magazine Pitchfork, il dj ha dichiarato:

“Non me ne frega se la gente mi odia. Intendo, prendo e porto a casa. Quando eravamo giovani si usava dire che i Backstreet Boys erano gay. Ora invece i ragazzini sono sempre al pc. E quando posto qualcosa su Facebook, nel giro di due secondi ci sono dei commenti che recitano cose del tipo ‘v*******o, str***o, hai rovinato la dubstep, emo, ecc’. Ma se poi guardi sui loro profili, ti accorgi che sono così giovani…”

Al dubstep DJ è anche stato chiesto il motivo per cui fosse saltata la sua esibizione agli scorsi Grammy Awards, accanto a band del calibro di Foo Fighters e Deadmau5.

“Ho grande rispetto per questi artisti, e sono stato onorato della proposta, ma non è quello che faccio. Io non suono in TV. Le mie performance sono diverse, sono basate su un’alchimia che si crea anche in base a quello che c’è attorno a te. Ed è una cosa che non si sarebbe colta ai Grammy”.

Prima della notorietà personale, Skrillex faceva parte della band From First to Last, band che lasciò al momento della firma del contratto con una major, perchè andava contro la concezione della musica che lui aveva.
E recentemente ha dichiarato a Rolling Stone di avere una storia con la cantante pop inglese Ellie Gouding.

Siamo anche su Google Edicola! Leggi il nostro blog sul tuo mobile, clicca sul banner
Google Play store page

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

SEGUICI!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.