Home / MUSICA / Concerti / Slayer: un video in carcere per il nuovo brano Repentless
Slayer video girato in una prigione

Slayer: un video in carcere per il nuovo brano Repentless

Gli Slayer hanno girato lo scorso 27 agosto 2015 sotto un sole cocente, il video musicale del brano Repentless che anticipa il loro 11° album in uscita il prossimo 11 settembre.

Ha diretto le scene il regista McDonnell, esperto nella realizzazione di pellicole horror (è suo il film Hatchet III), che per la prima volta si è cimentato nella registrazione di un video musicale. Nel cortile del carcere femminile di East Los Angeles (il Slayer Sibilla Brand Institute) sono stati convocati attori e troupe specialisti di film horror ed action tra cui: Derek Mears, Tyler Mane, Jason Trost, Danny Trejo, Tony Moran, Sean Whalen e Vernon Wells.

Gli attori hanno impersonato dei carcerati mentre scoppia una terribile rivolta nel cortile del carcere. La scena è stata ripetuta per ben 12 volte prima che il regista si considerasse soddisfatto. Nel video durante la rivolta la band continua a suonare imperterrita nel cortile della prigione.

Il video dunque è particolarmente originale, ma gli Slayer sono abituati a polemiche di ogni tipo ,soprattutto per i loro testi che non disdegnano temi come satanismo, violenza, morte, serial killer e persino nazismo.

La band sarà in concerto in Italia per un unico concerto il 5 novembre all’Alcatraz di Milano. I biglietti sono già in vendita su Ticketone.

BIGLIETTI SLAYER

Guarda l’Official Visualizer Video di Repentless 


NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!


Guarda anche

The 1975 biglietti modalità rimborso

The 1975: nuova data in giugno 2017, biglietti e modalità rimborso

I The 1975 annunciano un nuovo concerto il 29 giugno 2017. Scopri biglietti e modalità rimborso per la data annullata in febbraio.

error: Content is protected !!