Sochi 2014: le t.A.T.u. si esibiranno alla cerimonia di inaugurazione

Quest’oggi, come il banner di Google ci ricorda, si aprono le Olimpiadi Invernali che quest’anno si svolgeranno a Sochi, cittadina russa.

Nonostante le numerose contestazioni e minacce, la cerimonia di inaugurazione è stata fissata per questa sera ed all’evento parteciperanno diversi artisti che rappresenteranno la nazione ospitante: la celebre soprano Anna Netrebko e il duo pop delle t.A.T.u, che diversi anni fa raggiunsero la notorietà grazie ad una relazione lesbo sbandierata nei loro video e durante le esibizioni live.

Alla conferenza stampa di presentazione, il produttore creativo Konstantin Ernst ha confermato che la soprano Netrebko canterà l’inno nazionale russo, mentre l’esibizione delle t.A.T.u. – duo formato da Elena Katina e Yulia Volkova – precederà la cerimonia ufficiale. La canzone scelta è ‘Not Gonna Get Us‘, una “canzone e’ simbolica per gli atleti”, ha spiegato Ernst. “Ognuno tra essi conta sul fatto che non sara’ raggiunto” dagli avversari, e quindi “servira’ loro da incoraggiamento”.
Nonostante molti abbiano visto in questa scelta artistica un modo per rispondere alle critiche ricevute dalla Russia per la violazione dei diritti degli omosessuali, il produttore non ha voluto citare la questione, limitandosi a dire che le due ragazze sono semplicemente state uno dei pochi gruppi musicali russi che hanno raggiunto la notorietà mondiale.
La Russia, infatti, diversamente dal Regno Unito (ricordiamo la cerimonia di inaugurazione delle Olimpiadi di Londra), non vanta molti artisti pop noti al pubblico, per questo si è deciso di incentrare lo spettacolo sulla musica classica e sul balletto, una sorta di richiamo alla cultura locale.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.