Speciale Viaggi in USA: Notte brava a Las Vegas!

Ovvero come sposarsi a Las Vegas in poche, semplici mosse!

Chi, guardando certi film, non si è mai immaginato di sposarsi a Las Vegas??? Ebbene se questo vi appare come un sogno irrealizzabile o una realtà molto lontana, sappiate che vi state sbagliando di grosso.
Sposarsi a Las Vegas è il modo più veloce, semplice ed economico per confluire in matrimonio. La cosa più complicata da fare è certamente quella trovarvi un/una compagno/a!
Già, perchè è risaputo che a Las Vegas, la città in cui (quasi) tutto è concesso, sposarsi è diventato un must: si celebrano oltre 150.000 matrimoni l’anno. Ed il tutto avviene in meno di 24 ore, se volete, in pochi e semplici passi.

Pratiche Burocratiche
Erroneamente si crede (grazie anche ai film Hollywoodiani) che per sposarsi a Las Vegas, basti andare in una cappella e celebrare le nozze. Ma, da che mondo è mondo, il Matrimonio è un atto legale e in quanto tale, necessita di alcune pratiche burocratiche da sbrigare, semplici e veloci, ma che vanno assolutamente fatte. La prima cosa da fare, infatti, è recarsi agli Uffici del Comune (Clark County Court House, Marriage License Bureau, 200 S. 3rd street, al piano terreno, tel. 001 702 455 4415), per sbrigare le veloci pratiche burocratiche e ricevere il Certificato che vi permetterà di fissare il matrimonio. Gli Uffici sono aperti dal lunedì al giovedì, dalle 8:00 a mezzanotte ed il venerdì dalle 8:00 alla mezzanotte di domenica. Allo sportello basta presentare un documento d’identita (passaporto) e pagare una spesa per apertura della pratica di 30$.
Se siete divorziati, nessun problema, basta indicare la data di divorzio nel documento che vi faranno compilare al momento.
Ottenuto questo Certificato, non vi resta che lanciarvi nell’organizzazione!

La Scelta della Cappella
Las Vegas è interamente disseminata di wedding chapel, tutte molto caratteristiche e carine che mettono a disposizione diversi “pacchetti”, che – a seconda dell’importo che si vuole spendere – offrono determinati servizi. Il pacchetto base, in ogni caso, prevede un certo numero di foto, dvd dell’evento, fornitura di bouquet per la sposa e di fiore all’occhiello per lo sposo ed il servizio limousine che vi verrà a prendere direttamente nell’hotel dove alloggiate. In ogni caso, potete già farvi un’idea dei costi (si parte dai 60 dollari in su) visitando i vari siti internet (ne elenco alcuni, ma ve ne sono centinaia!):

Little White Wedding Chapel per gli sposi più impazienti, un matrimonio “mordi e fuggi”, in cui è possibile sposarsi nel giro di 10 minuti, senza nemmeno spegnere il motore dell’automobile.

Graceland Wedding Chapel una cappella interamente dedicata ai fans di Elvis Presley, in cui è possibile scegliere, fra il repertoro del Re, la colonna sonora delle vostre nozze. Ed, a richiesta (e pagamento) è possibile anche richiedere che il matrimonio sia celebrato da un suo sosia. Preciso che questo servizio è offerto anche da altre cappelle.

Viva Las Vegas Chapel più che una cappella è un vero e proprio franchising. E’ possibile infatti, scegliere il tema del proprio matrimonio ed – a seconda della scelta – tra 12 cappelle diverse.

A Special Memory Wedding Chapel offre, oltre ai servizi tradizionali, anche speciali pacchetti, che prevedono un matrimonio “all’avventura”, tra i precipizi del Grand Canyon. Una location veramente carina ed ospitale, con prezzi tutt’altro che proibitivi, tanto che la nostra scelta è ricaduta su questa.

Se invece siete più pretenziosi ed avete un budget più alto a disposizione potrete anche recarvi in una delle cappelle presenti nei diversi Casinò: si va dall’esclusivo Bellagio Hotel (dai 1500 ai 4600 dollari) al più economico MGM Grand (tra i 499 dollari e 1.899 dollari), ma le scelte sono talmente ampie, che ci metterei una giornata intera ad elencarvele tutte.

Gli Abiti e gli Accessori da Cerimonia
Essendo Las Vegas una città avvezza ai matrimoni, attorno ai quali è cresciuto un forte e fruttuoso businness, non mancano negozi che vendono o noleggiano abiti da cerimonia. Quindi, non vi preoccupate se in valigia non vi siete portati l’abito adatto: con un costo che può variare dai 75 ai 125 dollari a persona, si può tranquillamente affittare l’abito dei propri sogni (il più famoso è Ilene’s Bridal Gowns & Tuxedos – 2435 Las Vegas Boulevard, tel. 001 702 737 3858, ma ve ne sono decine!).
Per quanto riguarda buquet, anelli e quant’altro serva a rendere la vostra cerimonia davvero speciale, non vi preoccupate, troverete un’ampia scelta di questi articoli direttamente nella Wedding Chapel prescelta.

A questo punto, siete pronti per sposarvi, non vi resta che fissare l’appuntamento nella cappella che più vi ha colpito (se non vi siete informati prima, non vi preoccupate, all’uscita degli Uffici Comunali vi fermeranno diversi promoter che vi presenteranno i loro servizi).

Il Matrimonio si svolgerà in maniera piuttosto veloce, divertente ed indolore.

Per quanto riguarda la pratica di registrazione in Italia, la faccenda (e ti pareva!) si fa più complicata.
Ritirato, dal Municipio di Las Vegas, il Certificato di Matrimonio e richiesto il Modulo di richiesta per la trascrizione in Italia di matrimonio avvenuto all’estero, non vi resta che avventurarvi tra le insidie della burocrazia italiana. Il consiglio mio è quello di recarsi negli uffici del proprio comune e chiedere come muoversi, perchè le procedure variano da paese a paese.
Questa, effettivamente, sarà la parte più complicata in assoluto, ma potete in ogni caso decidere di non registrarlo in Italia e sposarvi in seconda sede. Per il resto vi ricordo che il matrimonio a Las Vegas non è un gioco, anche se lo sembra: è un vero e proprio atto legale, quindi da non prendere sottogamba.

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore

Seguici!!!

Resta aggiornato seguendo la nostra pagina Facebook.

Clicca MI PIACE per non visualizzare più questo popup.