Squadra Antimafia 8: anticipazioni e trama seconda puntata 15 settembre

Questa sera va in onda su Canale 5 la seconda puntata di Squadra Antimafia 8, fiction targata Mediaset che racconta le vicende della Duomo.

Il debutto dell’ottava stagione di Squadra Antimafia ha ricevuto un buon riscontro di pubblico con un picco di share al 17% contro il concorrente su Rai 1 Un Medico In Famiglia. La gara di ascolti continua anche questa sera con la seconda puntata in cui tornano i nuovi personaggi introdotti la scorsa settimana. Ecco di seguito le prime anticipazioni sul nuovo episodio. ATTENZIONE: l’articolo contiene spoiler.

Squadra Antimafia 8: anticipazioni e trama seconda puntata 15 settembre

La Duomo, nonostante la morte presunta di Filippo De Silvia e di Rosy Abate, continua nelle sue indagini per scoprire i responsabili dell’attentato in cui ha perso la vita Davide Tempofosco ed è rimasto ferito Vito Sciuto. Filippo e Rosy sono davvero morti? Il mistero si infittisce ancora di più, ma la squadra finalmente durante le sue indagini scopre il nome del boss Giovanni Reitani (Ennio Fantastichini), che nel frattempo vuole instaurare il suo dominio a Catania e nel suo piano c’è l’avvicinamento del clan Marchese per proporre un affare milionario. Intanto Rachele Ragno torna libera grazie alla sua fuga all’ospedale. Per sopravvivere dovrà stringere nuove alleanze tutt’altro che prevedibili..

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere tutte le news del momento!

Potrebbe piacerti anche Altri dell'autore